Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

"Auberge de Revês - La locanda dei sogni" di Andrea Pinchi e Simone Haug

Mostra organizzata dall’Associazione culturale SWAG CULT

-auberge-de-reves-la-locanda-dei-sogni-di-andrea-pinchi-e-simone-haug
Quando
da venerdì 22 ottobre a venerdì 19 novembre 2021

Il Museo regionale d'Arte Moderna e Contemporanea Riso di Palermo ospiterà la mostra organizzata dall’Associazione culturale Swag Cult degli artisti Andrea Pinchi e Simone Haug “Auberge de Revês - La locanda dei sogni", a cura di Floriana Spanò.

  • Dove: Cappella dell’Incoronazione del Museo Riso di Palermo
  • Quando: inaugurazione venerdì 22 ottobre alle 19:00. Si potrà visitare dal 22 ottobre al 19 novembre
  • Orari: da Martedì a venerdì dalle ore 9.00 alle 16.00.

A presentare l’evento sarà il Direttore del Museo Riso, Luigi Biondo che insieme a Floriana Spanò e ai componenti dell’associazione Swag Cult di Palermo spiegheranno il progetto “Auberge de Revês”, la locanda dei sogni, come il luogo in cui tutto può accadere, dove prendono forma e vengono condivise gioie e speranze ma anche paure ed incubi.

Il sogno infatti, è in grado di cambiare il nostro sguardo comune sulle cose mettendone in discussione i limiti del reale attraverso un approccio intuitivo che, mediato dalle nostre esperienze personali, scava all’interno dei nostri desideri più reconditi e delle nostre paure. Gli artisti Simone Haug ed Andrea Pinchi nel corso di un loro recente viaggio a Palermo hanno visitato la Cappella dell’Incoronazione del Museo Riso ed hanno iniziato a ricollegare scambi di visioni sul tema dei sogni, nel desiderio di condividerli in una doppia personale con modi ed approcci inediti.

La risposta è abbastanza semplice: “i sogni sono comuni a tutti, pur rimanendo inespressi e personali”. Da questa considerazione i due artisti hanno pensato di effettuare una sorta di indagine sociale utilizzando un campione di circa 20 sognatori cercati in città tra mercati, strade, piazze e lavorando a stretto contatto con 7 ragazzi appartenenti alla comunità palermitana dai 14 ai 19 anni coinvolti attraverso il Centro di Padre Nostro di Don Pino Puglisi con i quali si sono attivati degli scambi proficui in merito ai sogni e previsioni per il futuro.

Ogni sogno raccontato è stato registrato attraverso un audio in forma anonima e verrà riprodotto nel corso della mostra. Ad ogni sognatore è stato distribuito un mollettone su cui dormire . Il mollettone come una vera e propria scheda di memoria, ha “impresso” simbolicamente il sogno che ,una volta riconsegnato, Simone Hag ha tradotto in opera. Andrea Pinchi invece ha ascoltato i racconti dei sognatori e come un padre confessore ha tradotto e rielaborato le informazioni acquisite in pittura. Le note scritte dai ragazzi del Centro Padre Nostro verranno inserite in una parete come testimonianza dei laboratori d'incontro.

INFO GREEN PASS
Dal 6 agosto, ai sensi dell’articolo 3 del d.l. 23 luglio 2021 n. 105, l'ingresso alla mostra sarà consentito secondo una di queste modalità:
1. Test molecolare o antigenico rapido negativo effettuato nelle 48 ore precedenti all'ingresso
2. Prima dose di vaccino
3. Ciclo vaccinale completo
4. Certificato che attesti di essere guariti dal covid-19 negli ultimi 6 mesi
Sono esenti i minori di 12 anni e coloro che abbiano una idonea certificazione medica rilasciata secondo i criteri definiti con circolare del ministero della salute
Sarà obbligatorio munirsi di mascherina e rispettare il distanziamento sociale
La mostra sarà oganizzata nel risetto delle vigenti disposizioni sanitarie: in assoluta sicurezza, posti numerati su pianta e biglietti nominali

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE