"Idroemergenze", collettiva curata dall'artista belga Nelle Gevers

Un rituale e un racconto fatto di immagini, storie e simboli

Quando
da domenica 05 gennaio a mercoledì 05 febbraio 2020
-idroemergenze-collettiva-curata-dall-artista-belga-nelle-gevers

Si è aperta Domenica 5 Gennaio, presso il MACA - Museo d’Arte Contemporanea di Alcamo, la mostra collettiva dal titolo "Idroemergenze", patrocinata dal Comune e curata dall’artista belga Nelle Gevers che ha svolto una ricerca sull'idro-femminismo.

L’artista Nelle Gevers, ospite della Casa degli Artisti, ha raccolto l’invito dell’associazione Landescape e R.I.S.A. (Istituto di Ricerca per le Azioni Spontanee) ed insieme ad alcuni professionisti locali ha curato la mostra d’arte collettiva.

La gestazione e la curatela del progetto è stata condivisa da Nelle con i membri dell’associazione e con alcune figure e imprese locali; nello specifico il prof. Ignazio Messana, Idee da Ricamare di Gina Fulco, Arte Inox e Abate Demolizioni. La realizzazione delle opere è stata possibile grazie alla collaborazione con l’artista Anna Brussi.

La ricerca dell’artista si è inizialmente concentrata sull’area delle terme libere di Segesta, sul fiume Freddo e le aree archeologiche che si diramano lungo il suo corso. Dai sopralluoghi effettuati, insieme al prof. Ignazio Messana, sono emersi reperti e materiali che suggeriscono congetture fantastiche sui rituali delle civiltà che abitavano questi luoghi.

Nel paesaggio è inscritta la memoria di queste azioni che celebrano i rapporti tra umani e non-umani. Una prima parte di questa ricerca è confluita nell’ ”Idropellegrinaggio verso il Crimiso” tenutosi l’8 dicembre 2019; un rito legato alle pratiche femminili collettive e alle divinità che abitano il fiume. “Idroemergenze” è insieme un rituale e un racconto, ciò che rimane di questo processo fatto di immagini, storie e simboli.

Dal 5 gennaio al 5 febbraio, grazie al patrocinio del Comune di Alcamo, sarà possibile visitare la mostra con le opere e la documentazione della performance.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia