Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

“Luce di Ottobre" di Togo

Un divenire di immagini che si collegano in un'unica forma di movimento, almeno visivamente

-luce-di-ottobre-di-togo
Quando
da sabato 16 ottobre a sabato 06 novembre 2021

Tra gli anni ’50 e ’60 la città dello Stretto è centro di un animato dibattito culturale che coinvolge Togo (Enzo Migneco) e altri giovani pittori frequentatori del Bar Nettuno. Al 1959 risale la sua prima personale cittadina, tuttavia nel 1961 lascerà l’Isola per Milano, allora vero centro d’innovazione della cultura europea. Togo approda presto all’astrattismo, un movimento in cui la pittura trascendeva il suo ruolo tradizionale di una finestra sul mondo e invece diventava una finestra nella mente e l'anima dell'artista.

L’effetto dinamico delle opere di Togo è racchiuso nella scomposizione dell’oggetto, un divenire di immagini che si collegano idealmente in unica forma di movimento, almeno visivamente. Si tratta di una tecnica che è l’evidente dimostrazione della padronanza di un ordine dei pigmenti di una coerenza ed eleganza sbalorditiva. Questa tendenza artistica supera i concetti dell’impressionismo, conservandone solo alcune caratteristiche, per scavare più a fondo nella libertà del colore avventurandosi verso strade non ancora percorse e comprende una vasta gamma di stili artistici.

Ricca la sua attività anche in Sicilia, la sua terra d’origine che sarà punto di riferimento e ispirazione mai ininterrotta infatti continuerà a rimanere felicemente radicato agli elementi costitutivi del suo linguaggio che nel tempo hanno subito una lenta e progressiva elaborazione per l’esigenza di sviluppare tutte le possibili variazioni che possono scaturire dai vari registri della sua personale concezione poetica della realtà.

​​​​INFO GREEN PASS
Dal 6 agosto, ai sensi dell’articolo 3 del d.l. 23 luglio 2021 n. 105, l'accesso alla mostra sarà consentita secondo una di queste modalità:
1. Test molecolare o antigenico rapido negativo effettuato nelle 48 ore precedenti all'ingresso
2. Prima dose di vaccino
3. Ciclo vaccinale completo
4. Certificato che attesti di essere guariti dal covid-19 negli ultimi 6 mesi
Sono esenti i minori di 12 anni e coloro che abbiano una idonea certificazione medica rilasciata secondo i criteri definiti con circolare del ministero della salute
Sarà obbligatorio munirsi di mascherina e rispettare il distanziamento sociale
La mostra sarà organizzata nel rispetto delle vigenti disposizioni sanitarie: in assoluta sicurezza, posti numerati su pianta e biglietti nominali

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE