Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine
 Cookie

"Makros Kosmos e Pitagora" al Teatro Donnafugata

Quattro appuntamenti di prosa e musica nell'elegante teatro ragusano

-makros-kosmos-e-pitagora-al-teatro-donnafugata
Quando
domenica 18 dicembre 2022

Soffia aria di novità al TEATRO DONNAFUGATA DI RAGUSA IBLA. Il piccolo tesoro del barocco ibleo apre le porte ad una emozionante stagione musicale. L'elegante teatro ragusano non proporrà solo spettacoli di prosa ma anche nuovi appuntamenti in musica.

Quattro eventi concertistici che invitano ad intraprendere un viaggio ricco di atmosfere suggestive, richiamando i miti e gli dei, le imprese epiche e le riflessioni filosofiche. Ma saranno anche quattro concerti che permetteranno di aiutare chi è meno fortunato. Parte del ricavato della vendita dei biglietti e degli abbonamenti sarà utilizzato per sostenere le attività dell’Associazione Progetto Missione Madagascar Onlus, in favore della missione dei Carmelitani Scalzi di Ragusa.

PROGRAMMA

Domenica 16 Ottobre
Ore 18.30 - Concerto dal titolo "Metis e Kairos", con Julija Bal al pianoforte, Luigi Gordano alla fisarmonica e Anna Dorothea Mutterer al violino. Un trio particolare che inaugurerà con vivacità la stagione musicale del Teatro Donnafugata.


Domenica 18 Dicembre

Ore 18.30 con "Makros Kosmos e Pitagora", che vedrà sul palco Maria Criscione alla chitarra e Armando Sabbarese al pianoforte. Melodie che, ispirati dai concetti della scuola Pitagorica, richiameranno l'armonioso ordine degli elementi della natura.

Domenica 15 Gennaio

Ore 18.30 - La filosofia guiderà anche il successivo concerto dal titolo "Hegel ... gioire con l'anima dell'anima". Protagonisti saranno Giulio De Felice al flauto romantico, Cristiano Arata alla chitarra romantica ed Edoardo Riganti Fulginei al pianoforte che, attraverso la loro esecuzione, inviteranno ad ascoltare la musica con quel senso di libertà che permette di “gioire con l'anima dell'anima”, usando le parole di Hegel in riferimento alla musica di Rossini.

Domenica 19 Marzo

Ore 18.30 si concluderà questa emozionante stagione musicale con il concerto dal titolo "Prometeus e Odisseus", con Michal Gajda alla fisarmonica e Julia Wolanska-Gajda al pianoforte, Adriano Leonardo Scapicchi al pianoforte e Silvia Tessari al pianoforte. Anche qui ritorna l'antica Grecia con il mito di Prometeo, il titano che amava l'umanità, e Odisseo, mitico eroe astuto.

INFO, PRENOTAZIONI E ABBONAMENTI
Cell. 334 2208186

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia