"Mediterraneo", la personale di Joakim Kocjancic

La serie di stampe ai sali d’argento realizzate dall’autore, traccia il paesaggio delle coste italiane

Quando
da mercoledì 11 settembre a sabato 02 novembre 2019
-mediterraneo-la-personale-di-joakim-kocjancic

Presso Baco About Photographs (Via Giacalone 35 - Palermo) è in esposizione "Mediterraneo", la personale di Joakim Kocjancic. Orari: Mercoledì-Sabato, 15.30- 19.30
La serie di stampe ai sali d’argento realizzate dall’autore, traccia il paesaggio delle coste italiane creando una tensione onirica e senza tempo, dove i riferimenti all’attualità si mescolano a sentimenti e domande interiori e personali, ma allo stesso tempo collettive, perché legate all’esistenza e all’amore per un mare, che è un infinito blu in cui tanto è facile perdersi quanto poi riconoscersi e ritrovarsi.

Joakim Kocjancic è nato a Milano nel 1975. È cresciuto in Italia ma durante la sua infanzia ha trascorso molto tempo in Svezia e dal 2006 vive a Stoccolma. Nel 2002 si diploma all'Accademia di Belle Arti in Italia e nel 2005 completa gli studi con un Master in fotogiornalismo alla LCC di Londra. Tra il 2001 e il 2005 ha vissuto e lavorato in diverse città europee: Carrara, Santa Cruz de Tenerife, Anversa, Dublino e Londra. Tra il 2006 e il 2012 ha fotografato le strade di Stoccolma, da questo lavoro è nato il libro Paradise Stockholm pubblicato da Journal nel 2014. Lo stesso anno ha ricevuto una borsa di studio dallo Swedish Arts Council, la serie realizzata in questa occasione è stata esposta al Galleri Kontrast di Stoccolma, al FORMA di Milano e alla Galerie Intervalle di Parigi. Nel 2014 e 2016 ha pubblicato insieme ad altri otto fotografi la rivista in bianco e nero OON n. 1 e n. 2, uscita del libro alla Galleri RALF di Stoccolma (2014-2016).

Tramite una sovvenzione dell'associazione degli scrittori svedesi ha trascorso sei mesi a Cardoso (LU), in Italia, fotografando le persone del villaggio, da qui , il libro "After the flood", pubblicato nel 2018 da Pacini Editore, Italia. Il suo lavoro è stato pubblicato su vari giornali, riviste come La Repubblica, The New York Times, Dagens Arbete ed ETC. Il suo lavoro è stato esposto al Centre de la Photographie di Ginevra, al FORMA di Milano, alla Fotografiska e in varie gallerie in Europa. Al momento sta lavorando a un progetto sulle città europee, che ha vinto il miglior premio per la categoria documentari al Photo Festival di Rovigno (Croazia) nel 2018. "Europea" è stato pubblicato su Photoeye, Dagens arbete ed ETC. Il libro dovrebbe essere pubblicato nell'autunno 2019.

Baco about photographs è un produttore e contenitore di progetti fotografici. Nasce a Palermo alla fine del 2017 dalla sinergia tra Andrea Campesi, fotografo e stampatore e Valentina Sestieri curatrice.
Baco è una camera oscura e una galleria; concepisce la fotografia come un’esperienza tattile oltre che visiva, vive e si rigenera nel costante dialogo e scambio con realtà e individui esterni. Baco sviluppa pellicole, idee, progetti.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia