"Quattro uomini chiusi in una stanza", di Mario Gelardi

Al Piccolo Teatro della Città, va in scena la pièce che affronta il tema delle “morti di Stato”

Quando
da sabato 15 febbraio a domenica 16 febbraio 2020
-quattro-uomini-chiusi-in-una-stanza-di-mario-gelardi

Un ragazzo è morto, forse perché i quattro uomini hanno ecceduto in forza durante l’arresto, forse perché stava male o perché se l’è cercata, come qualcuno potrebbe pensare. Il tema delle “morti di Stato”, che da molti anni divide l’Italia, è al centro della pièce "Quattro uomini chiusi in una stanza" che arriva Sabato 15 alle 21.00 e Domenica 16 Febbraio alle 18.00 al Piccolo Teatro della Città - Centro di Produzione Teatrale di Catania,  nell’ambito del percorso  “Teatro Civile”.

Scritto e diretto dal regista napoletano Mario Gelardi, autore e regista, tra l’altro, della versione teatrale del romanzo Gomorra insieme con Roberto Saviano, lo spettacolo è prodotto dal Nuovo Teatro Sanità e vede in scena gli attori Ivan Castiglione, Riccardo Ciccarelli, Carlo Geltrude, Gennaro Maresca nei panni di quattro esponenti delle forze dell’ordine. Quattro punti di vista che devono diventare uno solo, perché di fronte al giudice non ci possono essere contraddizioni. Allora non resta che accordarsi, fornire una storia unica, non importa che sia vera o falsa, basta che sia credibile.

Prezzo biglietto 15 euro (prevista riduzione per gli studenti)

Info
www.teatrodellacitta.it

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE