Anello di Terravecchia

Una bellissima escursione sul territorio ibleo organizzata dall'Associazione Kalura

Quando
domenica 13 gennaio 2019
anello-di-terravecchia
  • Quando - Domenica 13 Gennaio
  • Dove - Piazza Libertà a Ragusa alle 8,30. Altri luoghi e orari d’incontro vi preghiamo di contattarci per stabilirli di comune accordo.  E' richiesta la prenotazione. 
  • Percorso - ad anello per camminatori abituali (2 orme)
  • Lunghezza - Circa 12 km su sterrate, sentieri, fuori sentiero e asfaltato secondario
  • Dislivelli - che non superano i 150 mt. Presenza di guadi semplici.
  • Si consiglia sempre il classico equipaggiamento da escursione giornaliera invernale - scarponi da trekking a collo alto, zaino piccolo da escursione giornaliera (capacità max consigliata 25 lt), giacca antivento e impermeabile, pile o felpa, berretto di lana/pile, acqua e pranzo a sacco.
  • Info e prenotazioni: Segreteria Kalura:  info@kalura.org  -  Cell. 327.0069217


L'Associazione Kalura vi propone per Domenica 13 Gennaio una bellissima escursione sul territorio ibleo alla scoperta di quelle città del Val di Noto che furono distrutte dal tremendo sisma del 1693 e che successivamente furono ricostruite in altro luogo. Dopo Noto Antica, questa domenica, vi condurremo alla scoperta del poco conosciuto quanto interessante sito archeologico di Terravecchia, l’antico abitato medievale raso al suolo dal terremoto e che gli archeologi definiscono la “Pompei siciliana” poiché fu lasciata così come si trovava all’indomani del sisma. Siamo alle pendici meridionali di Monte Lauro, la montagna madre degli Iblei. Camminando tra roverelle, rocce vulcaniche e verdi pascoli guadagneremo con un pò di fatica la cima dei tre panoramici poggi su cui sorgeva l’antico borgo tardo-rinascimentale chiamato in origine Cerretanumeposto alla confluenza fra il torrente Miele e il fiume Irminio. La nostra vista spazierà sull’ampia Valle dell’Irminio, che poco distante da qui ha le sue sorgenti. Godremo di panorami mozzafiato su gran parte dell’altipiano ibleo da un luogo che si è fermato a quel lontano 11 gennaio 1693.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia