Cenere - Il Castello Incantato, di Momò Calascibetta, Dario Orphée La Mendola

Da Kafka in avanti, i castelli sono luoghi di violenza e di sopraffazione

Quando
da venerdì 20 settembre a sabato 19 ottobre 2019
cenere-il-castello-incantato-di-momo-calascibetta-dario-orphee-la-mendola

Venerdì 20 Settembre 2019 alle 18.30, al Castello di Carini (Pa), la rassegna di Momò Calascibetta e Dario Orphée La Mendola Cenere – Il castello incantato. A cura di Andrea Guastella.

Orari:
Fino al 19 Ottobre
Mattina: 9.30-13.30 - Ultimo ingresso ore 13.30.
Pomeriggio: 16.00-20.00 - Ultimo ingresso ore 19.30
Costo biglietto: € 3.50

Da Kafka in avanti, i castelli sono luoghi di violenza e di sopraffazione. Qualcosa del genere, secondo gli autori della mostra, accade in arte: un mondo che, lungi da appartenere ai soli artisti, è guidato da figure che, obbedendo a logiche rigidamente commerciali, sovente riducono gli autori (e le loro opere) a ingranaggi, meccanismi di un sistema incomprensibile. Dario Orphée, in particolare, ha raccontato in un suo scritto, La cenere dell’acanto, di una mostra in Sicilia nata morta.

Momò Calascibetta invece i morti li ha risuscitati, esaltandoli in riquadri dove i “signori dell’arte” sono condannati a ripetere in eterno i medesimi esercizi. E tuttavia la rassegna, lungi da ridursi a una critica, è da leggersi come “incantata” celebrazione della pittura – ma anche dei soggetti effigiati: se sono presenti conteranno pur qualcosa – e come riflessione semiseria sul rapporto dell’uomo con il tempo e con la fine. Che non a caso nell’eternità dell’arte coincide col principio.

Inaugurata presso la Farm di Favara, Cenere ha già toccato il Polo Museale A. Cordici di Erice, l’ex chiesa di San Giovanni a Gela, Palazzo La Rocca a Ragusa, il Museo Mandralisca a Cefalù, Palazzo Beneventano a Lentini, il Museo Civico di Termini Imerese, il Museo Riso a Palermo, l’ex convento di San Francesco di Paola di Castelvetrano. La mostra sarà visitabile presso il Castello di Carini sino al 19 ottobre 2019. Seguiranno tappe italiane ed europee.

Cortometraggio Cenere - Regia di Tommaso Lusena de Sarmiento  - Musiche Enza Lauricella, Filippo Calascibetta, Roberto Barbieri - Protagonista MoMò Calascibetta - Testi Dario Orphée - Voce narrante Luca Cardinale - Animazioni grafiche Alessandro Castriciano e Silvia Nardo - Assistenza e supporto informatico Formattatoio club - Postproduzione Cimatique Production - Realizzazione Cimatique Production.

Info
Tel. +39 091 8815666 - 091 8128550
https://www.facebook.com/events/573616369838206/ 
castello@comune.carini.pa.it

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia