Gibellina. Visita guidata all'ombra del Belice

Organizzato da TACUS Arte Integrazione Cultura

Quando
domenica 17 giugno 2018
gibellina-visita-guidata-all-ombra-del-belice
  • Raduno dei partecipanti - fissato alle ore 10.00 presso l'area parcheggio Via Alcamo - Strada provinciale Gibellina Salaparuta. 
  • Contributo è di €10, che copre il costo della guida turistica autorizzata.
  • Prenotazione obbligatoria da effettuarsi telefonicamente al 320 2267975
  • Organizzato da - TACUS Arte Integrazione Cultura
  • Cell. 320 2267975
  • www.tacus.it
  • info@tacus.it  


Domenica 17 giugno, l'associazione di promozione sociale TACUS Arte Integrazione Cultura propone una suggestiva visita guidata a Gibellina, museo "en plein air" dell'architettura moderna, tristemente nota a seguito del terremoto che colpì la Valle del Belice nella notte tra il 14 e il 15 gennaio 1968. A cinquant'anni da uno dei più grandi traumi di Sicilia, un viaggio metafisico, un percorso della memoria ideato e condotto da Valentina Molozzu, storica dell'arte e guida turistica autorizzata, che ripercorrerà la storia da quel tragico '68 ad oggi.

"C’era una volta Gibellina, un piccolo paese su una piccola altura pieno di vita dal sapore contadino e padronale assieme. Oggi quel luogo ospita il Cretto di Alberto Burri, una delle più grandi opere di Land Art del mondo".

Dopo il sisma e le devastazioni, fu lentamente avviata la ricostruzione del paese di cui lasciano un esempio tangibile la Chiesa Madre di Ludovico Quaroni, i Giardini Segreti di Francesco Venezia, la Porta del Belice di Pietro Consagra, Piazza XV Gennaio 1968 con la Torre Civica-Carrilion di Alessandro Mendini, il Sistema delle piazze (di Laura Thermes e Franco Purini), il Monumento ai Caduti e il Cretto di Burri

N.B. Il contributo non include eventuali ticket d'ingresso a siti monumentali. La data e l’orario dell’evento in programma sono suscettibili di variazione. L'evento sarà effettuato al raggiungimento di un minimo di 20 partecipanti. In caso di mancato raggiungimento del numero e/o altre ragioni organizzative, lo staff si riserverà di annullare e/o posticipare l’evento in programma, comunicando tempestivamente eventuali modiche telefonicamente a tutti gli iscritti.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia