In carrozza come una volta

A Palermo l’uso delle carrozze cominciò a diffondersi nei primi del XVII secolo e già nel 1647

Quando
mercoledì 03 luglio 2019
in-carrozza-come-una-volta

Mercoledì 3 Luglio dalle ore 19.00 alle 21.00, presso Porta Felice, lato Foro Italico, "In carrozza come una volta" insieme allo storico Gaetano Basile. Raduno: Porta Felice. Contributo: € 28 pp. soci € 33 non associati bambini € 15. La quota comprende: tour in carrozza, guida autorizzata, whisper, ingresso e welcome drink allo stand Florio, fresca sorpresa.

"Le carrozze continuano a sfilare al passo o al trotto, sfiorando la mia. Fra esse, molte vetture padronali e molte carrozze signorili. Appare evidente che Palermo ha il lusso dei cavalli assieme agli altri. E' sempre l'antica capitale che riaffiora e si afferma. Nei landò scoperti si vedono giovani donne e sopratutto ragazze immobili o agitando il ventaglio che è in Sicilia uno strumento di conversazione e ha un valore diplomatico, con un ventaglio si può dire di tutto, a lunga distanza e con sobrietà. Certo, non c'è qui tutta l'alta società palermitana. Una parte ha preso la strada delle proprie terre, o di Sorrento, o di qualche spiaggia alla moda del continente italiano. Ma quella che rimane deve essere tutta sulla Marina. L'usanza e i modi "bene" vogliono così. In estate, si fa la passeggiata dalle otto alle dieci di sera. Si rientra. I saloni dei palazzi si aprono e la padrona di casa riceve fin verso le due e spesso le tre del mattino. Una visita alle dieci di sera sarebbe un pò prematura". La passeggiata alla Marina nel 1891 - René Bazin - Sicile, 1893.

A Palermo l’uso delle carrozze cominciò a diffondersi nei primi del XVII secolo e già nel 1647, ne circolavano tra pubbliche e padronali, settantadue. Nel secolo scorso la carrozza vide il suo massimo fulgore. Divenne leggera e veloce, elegante, pratica, capace di soddisfare tutte le esigenze, come mezzo di locomozione di pubblica utilità, simbolo e misura di rango sociale. Torna la passeggiata in carrozza per raccontare e celebrare la bellezza e l' importanza di questo mezzo di trasporto e del suo cocchiere, meglio noto come "Gnuri" e allora celebriamolo insieme con questo itinerario in carrozza che da Porta Felice ci condurrà fino allo Stand Florio, dove ci fermeremo per raccontare aneddoti e storie legate alle famiglie nobili che più utilizzavano questo mezzo sfilando elegantemente lungo il Foro Italico insieme al nostro Professore Gaetano Basile ed alla nostra guida turistica abilitata. Ma Attenzione! E' una limited edition... perciò i posti sono limitati.

Info & Booking
Cell. 328 3120974
www.regioniamosicilia.org - associazione@regioniamosicilia.org
https://www.facebook.com/events/2107642139362848/

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia