La Ville Lumière di Toulouse-Lautrec

Una mostra che celebra, attraverso 150 opere, il percorso artistico di uno dei maggiori esponenti della Belle Epoque

Quando
da mercoledì 07 febbraio a domenica 09 settembre 2018
la-ville-lumiere-di-toulouse-lautrec

Dopo il grande successo della mostra dedicata a Escher, dal 7 Febbraio, Arthemisia, in organizzazione con il Comune di Catania, torna a Palazzo della Cultura di Catania, con una mostra che celebra, attraverso 150 opere, provenienti dall'Herakleidon Museum di Atene - il percorso artistico di uno dei maggiori esponenti della Belle Epoque: Henri de Toulouse -Lautrec (1864-1901).

Tutti i mercoledì, dalle ore 14.00 alle ore 20.00 biglietto ridotto 8 euro (anzichè 13 euro). Audioguidainclusa. 

Parigi, fine Ottocento: la vita bohemienne, gli artisti di Montmartre, il Moulin Rouge, i teatri, le riviste umoristiche, le prostitute. E questo l'accattivante mondo di Toulouse -Lautrec, genio che divenne noto soprattutto per i suoi manifesti pubblicitari e i ritratti di personaggi che hanno segnato un'epoca rimanendo ben impressi nell'mmaginario collettivo.

Manifesti, litografie, disegni, illustrazioni, acquerelli, insieme a video, fotopgrafie e arredi dell'epoca ricostruiscono uno spaccato della Parigi bohemienne, riportando i visitatori indietro nel tempo. Tra le opere più celebri presenti in mostra litografie a colori (come Jane Avril, 1893), manifesti pubblicitari (come La passeggetra della cabina 54 del 1895 e Aristide Bruant nel suo cabaret del 1893), disegni a matita e a penna, grafiche promozionali e llustrazioni per i giornali (come in La Revue blanche del 1895) diventati emblema di un'epoca indissolubile legata alle immagini dell'aristocratico visconte Henri de Toulouse_Lautrec.

Curata da Stefano Zuffi e con il patrocinio dell'Assessorato regionale dei Beni Culturali e dell'Identità Siciliana, Toulouse Lautrec. La Ville Lumiere è una mostra promossa dal Comune di Catania, prodotta e organizzata dal gruppo Arthemisia in coorganizzazione col Comune di Catania e in collaborazione con Herakleidon Museum di Atene.

L'iniziativa è promossa da Generali Italia - sponsor della mostra - tramite il programma Valore Cultura, che ha l'obiettivo di avvicinare famiglie, giovani, clienti e dipendemnti al mondo dell'arte, attraverso l'accesso agevolato a mostre, spettacoli teatrali, eventi ed attività di divulgazione artistico-culturale. La mostra vede come speciali partner Ricola e hotel prtner UNA Hotel Palace. L'evento è consigliato da Sky Arte HD. Le audioguide della mostra sono offerte da Generali Italia. Il catalogo è editoda Arthemisia Books.

La Mostra - L'itinerario dell'esposizione, dopo alcune dense introduzioni sul personaggio e sulla sua epoca, è scandito in 11 sezioni tematiche, sempre in rapporto con i grandi cambiamenti storici, tecnologici, sociali e architettonici di Parigi alla fine del XIX secolo, al tempo scintillante della Bella Epoque.

- Lo studio dell'incisione e la tecnica della litografia
- I protagonisti delle notti parigine: Jane Avril
- I protagonisti delle notti parigine: Aristide Bruant
- I protagonisti delle notti parigine: Yvette Guilbert
- I disegni dell'adolescenza alla maturità
- Le riviste satiriche
- Il Moulin Rouge e gli spettacoli parigini
- Cavalli e cavalieri
- Libri e collaboratori editoriali
- La Revue Blanche
- Toulouse e le donne

Info
www.mostratoulouselautrec.com

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia