Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Palermo ospita il debutto dell'ensemble Batèria Siciliana

Con la partecipazione di Alfio Antico e Giovanni Parrinello

palermo-ospita-il-debutto-dell-ensemble-bateria-siciliana
Quando
venerdì 29 ottobre 2021

Baterìa Siciliana, l’ambizioso progetto realizzato dall’Associazione Ditirammu in collaborazione con Niafunken, avviato a giugno 2021, dà appuntamento per venerdì 29 alle 21.00, presso il Teatro del Monsù al Planetario del Parco Villa Filippina (Piazza S. Francesco di Paola, 18), per la prima esibizione della grande compagnia di suonatori di tamburo a cornice formatasi nei mesi scorsi, in giro per l'Italia.

Il progetto, nato da un’idea di Alfio Antico e Giovanni Parrinello, accolto dal Ministero della Cultura – Direzione generale Spettacolo dal Vivo nella sezione “Festival, cori e bande”, ha dato vita attraverso lo studio didattico e formativo, per giovani e adulti, all’ensemble che si esibirà a Palermo, composto da professionisti e musicisti amatoriali, chiamati a raccolta attraverso workshop e prove di spettacolo condotti nelle città di Palermo, Ferrara, Casteltermini e Muzzana del Turgnano (UD).

L'idea di una Batèria Siciliana è nata dalle suggestioni raccolte da Giovanni Parrinello, nel 2019, nell'incontro con le più importanti scuole di samba a Rio De Janeiro. La didattica musicale messa a punto per gli incontri con gli allievi e per la creazione della banda ha unito la tecnica organizzativa di quelle scuole di samba e le nozioni ritmiche del Maestro Alfio Antico.

Il progetto, da giugno a ottobre, nelle varie tappe realizzate sul territorio nazionale, ha sviluppato un percorso didattico e formativo originale e inedito, la circostanza ideale per mappare, anche, le presenze artistiche sul territorio dell’Isola, e non solo, legate alle sonorità più antiche della tradizione propria dei tamburi a cornice.

L'obiettivo è stato quello di mettere a sistema tali figure senza uno schema rigido, piuttosto con la possibilità di combinare i musicisti in varie formazioni più o meno ampie a seconda delle occasioni, degli incontri, dei concerti e delle produzioni editoriali, ma sempre con lo scopo di esprimere e divulgare il sapere della tradizione, coniugato al presente e ai linguaggi musicali contemporanei.

BIGLIETTI (10 € adulti, 8 € under 18, esclusa prevendita online) si possono acquistare al botteghino oppure online sul sito www.teatroditirammu.it.

INGRESSO CON GREEN PASS
Sono esenti i minori di 12 anni e coloro che abbiano una idonea certificazione medica rilasciata secondo i criteri definiti con circolare del ministero della salute 

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE