Qanat. Visita al Gesuitico Alto

Organizzato dall'Associazione di promozione sociale TACUS Arte Integrazione Cultura

Quando
venerdì 29 giugno 2018
qanat-visita-al-gesuitico-alto
  • Appuntamento: Venerdì 29 Giugno - Fondo Micciulla, 25 alle ore 19:00 (turno 1) - 20:15 (turno 2) - 21:30 (turno 3)
  • Contributo di partecipazione: € 12 (soci Tacus) - € 15 (non tesserati) comprensivo di attrezzature (stivali, elmetto e imbragatura di sicurezza) e assicurazione
  • Prenotazione obbligatoria: Cell. 320 2267975
  • Evento Fb: https://www.facebook.com/events/202197967203258
  • Integrazione Cultura - www.tacus.it - info@tacus.it
  • Cell. 320 2267975


Una Palermo sotterranea tutta da scoprire sulle tracde del Qanat del Gesuitico Alto, l'antico sistema di trasporto idrico arabo persiano dell'area di Fondo Micciulla, è quello che propone, venerdì 11 maggio, l'Associazione di promozione sociale TACUS Arte Integrazione Cultura, in collaborazione con il Club Alpino Italiano – CAI Palermo, per un'imperdibile visita ad uno dei più affascinanti siti della Palermo underground.

Il sito, presente nel sottosuolo del quartiere Altarello al Fondo Micciulla, si trova a valle della Sorgente del Gabriele. Accompagnati dal un gruppo di guide speleologiche, i partecipanti potranno percorrere parte del cunicolo sotterraneo - immerso nell'acqua ad un'altezza costante di 50cm - e scoprire una delle opere di ingegneria idraulica più antiche della città: dalla conformazione delle falde del terreno e la morfologia friabile della roccia, alle tecniche di costruzione eseguite dai "muqanni".

Durata - La visita prevede l'attraversamento di parte del cunicolo sotterraneo immerso nell'acqua, ad un'altezza di 50 cm circa costante per l'intero tratto, per una durata di 60 minuti. La visita avrà inizio a partire dalle ore 19.00. Saranno previsti 3 turni di visita.

Attrezzatura -  È consigliabile abbigliamento sportivo, una giacca a vento, calzettoni e cambio di pantaloni. 
L'attrezzatura prevede stivali, elmetti e imbracature di sicurezza.

N.B.: Si sconsiglia la partecipazione ai bambini al di sotto dei 10 anni e ai soggetti affetti da claustrofobia. Si ricorda, altresì, che in caso di mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti, condizioni meteo avverse e/o altre ragioni organizzative, lo staff Tacus si riserva di annullare e/o posticipare l'evento in programma dando tempestiva comunicazione ai partecipanti.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia