Scena Nostra - "Tripolis" di e con Dario Muratore

Spazio Franco sempre più al centro di un flusso artistico in costante fermento

Quando
da giovedì 05 dicembre a sabato 07 dicembre 2019
scena-nostra-tripolis-di-e-con-dario-muratore

Sul palcoscenico dei Cantieri Culturali alla Zisa il 14 novembre è ripartita la rassegna Scena Nostra, con un’anteprima formata da cinque spettacoli, che vede lo Spazio Franco sempre più al centro di un flusso artistico in costante fermento, che sta trovando riscontro e riconoscimento a livello nazionale. 

Scena Nostra è una scelta artistica, culturale e politica molto netta, tesa ad affermare Spazio Franco come centro indipendente per la ricerca e la creazione contemporanea. Anche quest’anno Scena Nostra non sarà una stagione chiusa ma un focus aperto che si rinnova, dando spazio a nuove scritture e nuovi linguaggi.

Ci saranno nuovi artisti e affermati esponenti, restando in ascolto con le necessità di creazione degli artisti prima che di quelle di programmazione, laddove la maggior parte dei lavori che la comporranno saranno spettacoli che a Spazio Franco stanno trovando residenza artistica e luogo di produzione.

Resta il carattere inclusivo che vedrà molti appuntamenti “fuori programma”: una formula, questa, che arricchisce il lavoro dello Spazio Franco e resta in linea con l’idea di identificarsi come un laboratorio per la creazione contemporanea unico nel suo genere in Sicilia. 

Programma
5, 6, 7 Dicembre

Ore 21.00 - Cantieri Culturali alla Zisa - Tripolis, di e con Dario Muratore. L’opera, molto apprezzata da critica e pubblico, è una narrazione dell’identità che attraversa le generazioni e inizia al tempo della colonizzazione italiana in Libia. Il pretesto narrativo serve a Muratore per trattare la storia e riproporla con la lucidità dell’occhio contemporaneo.

11, 12 Dicembre
Ore 21.00 - Castello della Zisa - Studio per Contrabbasso, da "Il Contrabasso" di P.. Suskind, di e con Giuseppe Sangiorgi. Musiche dal vivo di Damiano D'Amico.

20, 21 Dicembre
Ore 21.00 - Cantieri Culturali alla Zisa - Volver, scritto e diretto da Giuseppe Provinzano, con la Compagnia dei Migranti - Progetto Amunì. Bandiougou Diawara, Alexsia Edman, Hajar Lahman, Gian Matteo Marie, Junaky Md Abdur, Ibrahim Ba, Andrea Sapienza. Laboratorio permanente Amunì Marta Bevilacqua, Rossella Guarneri, Giuseppe Provinzano, Luigi Rausa, luci Gabriele Gugliara, scene Pablo Subercaseaux. Produzione Babel Crew, con il sostegno di Spazio Franco. Spettacolo vincitore del Premio MigrArti del MIBAC 2018 

Ingresso:
Intero 10,00 €
Ridotto 8,00 € (Lavoratori dello spettacolo e under 35)
Ridotto 6,00 € (studenti)

Info
Cell. 332876472 - 3891157684
Pagina Facebook Spazio Franco
babelcrew.org

 

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia