Sic transit gloria mundi - E se il prossimo papa fosse donna?

Un monologo divertente e intelligenteche affronta il tema del maschilismo del mondo occidentale

Quando
martedì 12 febbraio 2019
sic-transit-gloria-mundi-e-se-il-prossimo-papa-fosse-donna


E se il prossimo papa fosse donna? Un monologo divertente, intelligente e fantasioso, che attraverso l’inventatissima vicenda di Papa Elisabetta I, la prima donna a salire sul soglio di Pietro, affronta il verissimo tema del maschilismo del mondo occidentale. Attraverso una insolita prospettiva, ovvero la storia della Chiesa cattolica, si rilegge il ruolo e la funzione della donna in tutta la storia occidentale. Si ride molto e si pensa altrettanto, soprattutto alla violenza, all’esclusione e alla discriminazione a cui la donna è stata sottoposta fin dai tempi di Eva. Una metafora, una risata, una poetica fantasia a volte ci raccontano la realtà. 

Lo spettacolo è inserito nella rassegna "Teatro da Kamera" ed è scritto e diretto da Alberto Rizzi e interpretato da Chiara Mascalzoni. 

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia