U Nannu ca Nanna - Il Carnevale più antico di Sicilia

Tra le iniziative collaterali la tradizionale sagra dei 'Maccaruna 'nta maidda'

Quando
da giovedì 08 febbraio a martedì 13 febbraio 2018
u-nannu-ca-nanna-il-carnevale-piu-antico-di-sicilia

Cultura, storia, folklore, musica, balli, coriandoli nel Carnevale più antico di Sicilia, quello di Termini Imerese. Protagoniste della festa sono le due caratteristiche maschere di 'U Nannu 'ca Nanna' risalenti alla fine dell'800 e che hanno contribuito a far grande questo Carnevale. 

'U Nannu', è un personaggio bassino, rubicondo, allegro e nel momento in cui muore diventa simbolo del male. Muore infatti, colui che, sino a qualche minuto prima, aveva lanciato coriandoli e confetti alla folla come simboli di abbondanza e che aveva invitato tutti al ballo come forma di liberazione.

La 'Nanna' è invece, un personaggio femminile, magro, allampanato che continua a vivere, come un invito alla riflessione per la Quaresima in arrivo e, malgrado la sua veneranda età, continua a essere simbolo di fertilità. Si dice inoltre, che i Napuliti coltivassero i vigneti che possedevano nella zona di Termini Imerese ricavando del buon vino. Nell'ambito della manifestazione avrà luogo anche la Sagra dei Maccaruna 'nta maidda'.

Info e programma
 

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia