Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Vincenzo Bellini torna in scena a Palermo con "Il pirata" - CANCELLATO

Il Teatro Massimo di Palermo rende omaggio al più grande compositore siciliano

Quando
da mercoledì 03 giugno a martedì 09 giugno 2020
vincenzo-bellini-torna-in-scena-a-palermo-con-il-pirata-cancellato

EVENTO CANCELLATO PER EFFETTO DEL DECRETO LEGGE SULLE MISURE DI CONTENIMENTO DELL'EMERGENZA CORONA VIRUS

--------------------

Il Teatro Massimo di Palermo rende omaggio al più grande compositore siciliano: dal 3 al 9 giugno va in scena "Il pirata" di Vincenzo Bellini, assente dalle scene palermitane da molti anni.

Il melodramma in due atti è stato eseguito per l'ultima volta a Palermo nel 1986 (per la stagione del Teatro Massimo al Politeama Garibaldi), ma manca dal palcoscenico del Teatro Massimo addirittura dal 1958.

A dirigere l'Orchestra e il Coro del Teatro Massimo è Francesco Ivan Ciampa, in un nuovo allestimento realizzato dal Teatro Massimo con regia, scene e costumi di Luigi Di Gangi e Ugo Giacomazzi, che per il Massimo avevano già firmato nel 2017 un'altra opera belliniana, la "Norma", opera che andrà in tournée in Giappone insieme a "Nabucco".

Il tenore spagnolo Celso Albelo ne "I Puritani" - ph Rosellina Garbo

"Il pirata" è ambientato nella Sicilia del XIII secolo, in particolare nel Castello di Caldora, e vede protagonista l'amore tra la bella Imogene e il pirata Gualtiero. Un amore ostacolato dal duca Ernesto di Caldora, partigiano di Carlo I d'Angiò, che fa imprigionare il padre di Imogene per costringerla a sposarlo.

Ad alternarsi nel ruolo di Imogene sono Angela Meade, soprano americano che si esibisce per la prima volta a Palermo, e Desirée Rancatore, mentre nel ruolo del pirata Gualtiero torna a Palermo il tenore spagnolo Celso Albelo, dopo il trionfo de "I Puritani" del 2018, e a dare volto e voce ad Ernesto è il baritono Vittorio Prato.

Orari e biglietti
3 giugno ore 20.00 - 7 giugno ore 17.30 - 6, 8 e 9 giugno ore 18.30

Biglietti acquistabili presso la biglietteria del Teatro Massimo, dal martedì alla domenica dalle 9.30 alle 18 e nei giorni di spettacolo a partire da un'ora prima e fino a mezz'ora dopo l'inizio, oppure online su TicketOne

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE