Gesù bambinello da collezione

Offerta valida dal 10/09/2017 al 30/11/2017
CONDIVIDI:

STATUINA  BAMBIN GESU PER PRESEPE NATIVITA  ARTICOLO DA COLLEZIONE RELIGIOSO BASSORILIEVO  - IDEE REGALO PER UN RICORDO SPECIALE 2017 

ARTICOLO GBA - 02     -  Misura: cm 11 x 6 x 8, 

Gesù bambino adagiato sulla paglia nella mangiatoia. Bassorilievo da tavolo

Questo articolo viene commercializato a € 15.90 ivato al pezzo.

Lo proponiamo in promozione, con uno sconto del 20% il nuovo prezzo scontato e di € 12.72 al pezzo. 

Materiale: polvere di marmo e quarzo. Colori: bianco, avorio, terracotta

Confezione: singolarmente in scatole, contenente all'interno anche il certificato di autenticita

Provenienza: rigorosamente italiana, l'opera è realizzata interamente a mano nei nostri laboratori e curata nei minimi particolari,  per cui ogni pezzo risulta unico nel suo genere

Consigliato: come idea regalo per tutte le occasioni speciali, come ricordo di auguri pasquali, natalizi, anniversario di matrimoni, benedizione delle famiglia, capezzale, bomboniera, complemento d'arredo e decorezione, elegante e originale. Oggetti arte sacra, regalo articolo religioso.

storia di Gesù e della sua straordinaria nascita, un evento che celebriamo ogni anno.
Molto tempo fa l?imperatore ordinò che venissero contate e registrate tutte le famiglie presenti nel suo Impero. Per questo il falegname Giuseppe si mise in viaggio per Betlemme, la città dove era nato, insieme e sua moglie Maria, che aspettava un bambino.
Erano molto poveri e avevano solo un asino, che trasportava Maria quando era molto stanca.
Arrivati a Betlemme Giuseppe e Maria non riuscirono a trovare una camera in nessuna locanda, anche perché erano poveri e nessuno accettava di ospitarli. Ma si resero conto che il bambino stava per nascere e allora decisero di trovare riparo in una stalla abbandonata dove si trovava solo un bue. 
Il bambino nacque nella stalla. Faceva molto freddo, Maria lo sistemò in una mangiatoia piena di paglia e il bue e l?asinello lo riscaldavano con il loro respiro.
Alcuni pastori che erano nei paraggi insieme al lori gregge vennero avvisati da un angelo pieno di luce che disse loro ?Non abbiate paura, sono qui per annunciarvi una grande gioia: oggi è nato quello che sarà il più grande di tutti i re. Andate a festeggiarlo: troverete un bambino avvolto in fasce, che giace in una mangiatoia?.
I pastori così raggiunsero la stalla  e resero omaggio al Bambino. 
La notizia di un evento così importante si diffuse presto e raggiunse anche le orecchie di tre uomini chiamati Magi:  Melchiorre, Baldassarre e Gaspare. 
Decisero di partire anche loro per rendere omaggio al Bambino e riuscirono ad arrivare a destinazione seguendo una stella cometa che gli indicò la strada. Impiegarono qualche giorno e arrivarono nel giorno in cui noi festeggiamo l'Epifania, portando oro, incenso e mirra.

 

Ti potrebbe interessare anche