La Villa Romana del Tellaro

Tra Noto e Pachino un tassello archeologico della storia siciliana nel Basso Impero

27 dicembre 2016
la-villa-romana-del-tellaro

ph. I, Sailko, CC BY 2.5

Percorrendo la Strada Provinciale 19 Noto-Pachino, verso la Riserva Naturale di Vendicari, i viaggiatori più attenti noteranno le segnalazioni della Villa Romana del Tellaro.
La Villa, inserita in una masseria settecentesca, è ricca di un interessante apparato musivo che, grazie ad alcuni lavori di recupero hanno riportato alla luce quello che si è rivelato un importante tassello archeologico della storia siciliana nel Basso Impero.
Un cantiere per il restauro della masseria ed uno di scavo archeologico per approfondire e chiarire alcuni dettagli storico-archeologici attinenti al sito, hanno ovviato a decenni (molti) di degrado.


ph. Giovanni from Catania, Sicily - Villa Romana del Tellaro, Sicily - Tiger, CC BY-SA 2.0

Fra il IV e il V secolo infatti la Sicilia subisce un rilancio strategico che ne fa l'avamposto per la penetrazione di Roma nel Nord Africa e nel Mediterraneo, e un rinnovamento economico promosso dalla funzione di fonte alternativa di derrate alimentari.
Inoltre, dopo la riforma amministrativa di Diocleziano del 297 d.C., volta a decentrare l'amministrazione statale, il vicariato (il governo cioè di una diocesi amministrativa incorporante più province) diveniva una carica ambita per la nobiltà romana, e le proprietà fondiarie "in loco" un incentivo per monopolizzare le cariche del governo provinciale.
Così la Sicilia cominciò ad essere frequentata dalla nobiltà romana di alto lignaggio (sia per ragioni pubbliche che private) che, per gestire meglio i loro interessi, cominciarono a costruire grandiosi complessi residenziali sui loro latifondi.

Si trattava di impianti sontuosi, come la Villa di Piazza Armerina, lussuose oasi per le tappe ispettive in proprietà africane, o dimore stabili per una classe ricca e avida di potere, sempre più radicata nei luoghi da amministrare.
La Villa Romana del Tellaro, a Ovest di Eloro, presso il fiume Tellaro, è tra questi edifici: dimora regale, dotata di mosaici simili a quelli più noti di Piazza Armerina, tra cui medaglioni musivi a corone d'alloro nel peristilio, un quadro ispirato all'Iliade, scene di caccia, e molto altro ancora.


ph. Giovanni from Catania, Sicily - Villa Romana del Tellaro, Sicily - Geometry, CC BY-SA 2.0

- www.villaromanadeltellaro.com

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia