Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

''Conversazioni sull'immigrazione''

A Palermo 5 incontri per parlare delle comunità straniere nel nostro Paese

21 ottobre 2008

"Conversazioni sull'immigrazione". Questo il tema dei cinque incontri organizzati in sinergia tra Il Centro Studi e Documentazione sulle Migrazioni del Comune di Palermo e l'Università di Palermo che prenderanno il via domani, mercoledì 22 ottobre 2008, presso il liceo scientifico "Stanislao Cannizzaro" di Palermo.
L'idea di questi appuntamenti nasce dal fatto che le città sono in prima linea sul fronte dell'immigrazione e non soltanto perché poli di attrazione nella grande mobilità migratoria, ma soprattutto perché sono i veri laboratori della comunità di domani. E' nella città che si gioca la sfida dell'intercultura.

Le città diventano sempre di più laboratori dove le tradizioni culturali, sociali e religiose delle più diverse origine sono chiamate a riconoscersi e a rispettarsi in un sistema di valori che si apre progressivamente al nuovo, senza sacrificare le radici secolari su cui è fondata la civiltà.
Laboratorio perché bisogna trovare le motivazioni profonde della convivenza e la sottoscrizione di un "patto sociale". A guidarci deve essere la convinzione profonda, ma anche l'esperienza immediata che in ogni essere umano c'è qualcosa che si trova anche in me, nell'altro in tutti.
Le "conversazioni" riguardano principalmente il ruolo che le comunità straniere residenti ricoprono all'interno del tessuto sociale, culturale ed economico in Italia e in Sicilia.

Per ciascun incontro è prevista l'introduzione di una tematica da parte di due relatori ed una fase di dibattito con l'uditorio intervenuto, al fine di far emergere un dialogo a più voci per garantire la trasversalità delle opinioni.
"Minoranze e pregiudizi: alcune questioni di dis-integrazione": è il tema della prima giornata, 22 ottobre, sul quale interverranno Vincenzo Guarrasi ed Elisabetta di Giovanni dell'Università di Palermo; il secondo incontro è previsto per il 5 novembre e verterà sull'"Accessibilità universale mediazione culturale" di cui parleranno Igor Gelarda, referente sicilia Laboratorio Lau dell'Università di Siena, e Cinzia Navarra dell'Università di Palermo.
Il 19 novembre, terzo incontro, si occuperà di "Immigrazione e Metropoli" insieme a Aurelio Angelini e Gianfranco Marrone dell'Università di Palermo.

Il mese di dicembre si aprirà con "Migranti e mercato del lavoro degli immigrati", il giorno 3, su cui interverranno Gioacchino Lavanco e Dario Corso, docenti dell'Università di Palermo; infine, il 17 dicembre per l'ultimo appuntamento, Roberto Mazzarella, responsabile del Centro Studi comune di Palermo, e Sirus Nikkhoo, architetto, parleranno di "Politiche d'integrazione e pianificazione urbana a Palermo". [Agenzia Internazionale Stampa Estero]

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

21 ottobre 2008
Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE