Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

''Fantasmi nel Sud''. All'ex ICRE di Bagheria la presentazione dell'ultima opera del regista Marco Lanzafame

14 settembre 2005

Si svolgerà domani, giovedì 15 settembre, alle ore 16,00 nei ''Cantieri Culturali Pio La Torre
Rosario Di Salvo''
(ex ICRE) a Bagheria (PA), la conferenza stampa per la presentazione della nuova opera ''Fantasmi nel Sud'' del regista Marco Lanzafame.
La scelta di uno spazio che porta con se i retroscena di una Bagheria che vuole cambiare non è casuale. Insistendo infatti sulla tematica di iniziative a carattere culturale, che si estendono nei vari campi della comunicazione visiva, si può concretamente dare un contributo affinché  questa città non sia nominata solo per le problematiche inerenti malavita e mafia.

La casa di produzione ''Lanzafame & Clemente'' ha utilizzato questi locali, concessi in questa occasione dal Comune di Bagheria, per l'allestimento del set cinematografico di una scena del mediometraggio  per la quale  è stata interamente ricostruita la camera da letto anni '50 degli anziani contadini e  una parte di una locomotiva 740 fedelmente riprodotta a grandezza reale.
Il filmato, ispirandosi alla novella ''Fantasmi nel sud'' di Giuseppe Gironda, è ambientato nella Sicilia degli anni 1958-1961 e affronta,attraverso gli occhi di un contadino, il tema sempre attuale dell'emigrazione, di coloro che invece rimangono nella propria terra e l'influenza che la televisione ha avuto in quegli anni, quando le gambe delle gemelle Kessler facevano sognare gli italiani, ma ancor più i giovani siciliani che, all'interno di una taverna, vedevano scorrere nel piccolo schermo, come un miraggio, le immagini del Nord, del benessere e del lavoro.

Saranno presenti:
Assessore della Provincia Regionale di Palermo Vincenzo Gargano
Il sindaco di Pino Fricano, l'Assessore alla Cultura Biagio Sciortino,  l'Assessore alla Legalità Pippo Cipriani, il Consulente per le Arti Visive Filli Cusenza e il Dirigente della sezione Cultura Costantino Di Salvo del Comune di Bagheria
Il sindaco Salvatore Scaletta e l'Assessore alla Cultura Salvatore Cirone del Comune di Altavilla Milicia.
L'Assessore alla Cultura Diego Calderaro del Comune di Calatafimi.
Il critico cinematografico Gregorio Napoli
Il responsabile  Dipartimento Emigrazione dell'ANFE Gaetano Calà
Il Presidente della PROLOCO di Casteldaccia Nino La Spisa
I produttori, il regista, il cast e lo staff artistico e tecnico

Inoltre il set cinematografico, sito nei Cantieri Culturali ''Pio La Torre - Rosario Di Salvo'' (ex ICRE) in via Pablo Neruda (dietro Gran Bazar) a Bagheria (PA), sarà aperto al pubblico il 27 settembre dalle ore 17,00 alle 20,00 e in tale occasione sarà possibile incontrare il regista e lo staff artistico e tecnico.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

14 settembre 2005
Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia