Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

''Giornata mondiale contro l'omofobia'': per il diritto alla sicurezza e all'inclusione sociale...

17 maggio 2008

Il Sindaco di Bagheria, Biagio Sciortino, ha ricevuto dal consulente alle Pari Opportunità per tutti il seguente comunicato in occasione della Giornata mondiale contro l'omofobia, auspicando che si possano abbattere i muri dell'indifferenza e della rigidità umana.
Il seguente testo del consulente Piero Montana con l'aggiunta della dichiarazione del sindaco Sciortino è stato pubblicato sul sito istituzionale del Comune di Bagheria, www.comune.bagheria.pa.it

"In numerosi paesi il 17 maggio - giorno in cui, nel 1990, l'Assemblea generale dell'Organizzazione Mondiale della Sanità cancellava l'omosessualità dalla lista delle malattie mentali - viene celebrata la 'Giornata mondiale contro l'omofobia', che ha lo scopo di sensibilizzare le coscienze sul permanere nella società di atteggiamenti fortemente omofobici che ledono il diritto alla sicurezza e all'inclusione sociale, spesso quello alla libertà, all'incolumità fisica e alla vita di un'ampia parte della popolazione mondiale.
Non si può infatti non considerare che in diverse nazioni del mondo le persone omosessuali sono condannate dalla legge come criminali, con pene che arrivano anche alla morte, oppure sono oggetto di altre forme di persecuzione; così come non si può prendere atto di una cultura diffusa ancora oggi anche in Italia che spinge a considerare in modo negativo le persone omosessuali e transessuali, rendendole spesso oggetto di scherno e discriminazione.
Non dimenticando altresì che a causa di questa cultura omofobica, molte persone con orientamento sessuale diverso dalla maggioranza tendono a nascondersi e spesso rinunciano, per paura di essere scoperti, al diritto di denunciare maltrattamenti, percosse, furti o ricatti e che sempre a causa di questo clima molti giovani omosessuali non riescono ad accettare la propria diversità, considerandosi "sbagliati" e in alcuni casi sviluppando problemi psicologici seri fino ad arrivare al suicidio, con l'adesione pubblica a tale giornata desideriamo contribuire a sensibilizzare l'opinione pubblica cittadina ad una cultura delle differenze e alla condanna di una mentalità omofobica."

Piero Montana
Consulente del sindaco in materia di pari opportunità

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

17 maggio 2008
Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE