"Il Giardino delle Arance"

Oranfrizer apre una finestra sugli agrumeti siciliani in tutte le scuole d’Italia

07 dicembre 2017
Il Giardino delle Arance

Arriva nelle classi III, IV e V delle scuole primarie di tutta Italia "Il Giardino delle Arance". Dall’Etna alla nostra tavola, è già possibile fare richiesta per ricevere il kit della campagna educativa, realizzata da Oranfrizer e Librì Progetti educativi, dedicata al mondo degli agrumi che racconta la filiera, la natura e la cultura che in Sicilia ruotano e continuano ad evolversi attorno all’arancia rossa. La campagna ha ricevuto il patrocinio morale del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare.
"Grazie alle esperienze proposte da questo progetto, le bambine e i bambini potranno scoprire sin dall’inizio cosa accade all’arancia in agrumeto - dice Nello Alba, amministratore di Oranfrizer - raccontiamo il nostro mondo partendo dalle radici, dalla terra, dai fiori, dall’albero sul quale matura l’arancia rossa, il frutto più distintivo della Sicilia. I bambini potranno conoscere i nostri agrumi lungo tutta la loro filiera per scoprire da dove proviene la frutta sana che poi arriva sulla loro tavola, dal giorno in cui germoglia la zagara alle pendici dell’Etna fino a quello in cui le arance diventano rosse. Molti di loro conoscono a stento come sono fatti i colorati e freschissimi reparti ortofrutta delle loro città. Invitiamo le insegnanti ad aderire alla campagna per dare ai bambini l’opportunità di approcciarsi ai frutti e alla natura che li genera".

Per aderire alla campagna è possibile fare richiesta online www.progettieducativi.it/progetti/il-giardino-delle-arance. Oranfrizer svela pratiche e sorprendenti curiosità su un settore produttivo molto importante per la nostra società e ai più sconosciuto, quello dell’agricoltura. La filiera illustrata è di facile comprensione, alcuni dei materiali sono pensati per essere fruiti anche tramite la LIM e le giocose attività per la classe sono da svolgere con frutti veri in mano, utili a stimolare e diffondere il piacere e il desiderio di sbucciarli, odorarne il vivace profumo, ammirarne i colori e scoprire che oltre la buccia degli agrumi, soprattutto dell’arancia rossa, c’è una polpa ricca di gusto e nutrienti.
In classe, si aprirà una finestra sul paesaggio di un agrumeto siciliano, i bambini apprenderanno le buone pratiche di un processo produttivo dinamico, nel quale tante persone si prendono cura dei frutti, dall’agricoltore che li coltiva, a tutti coloro che con attenzione li selezionano, li preparano, li trasportano fino ai reparti ortofrutta dei vari supermercati.
Giocando si potrà costruire un domino della vitamina C, pensato per stimolare la memoria e acquisire consapevolezza nutrizionale. Si potranno realizzare tinte naturali, disegnare con tanti colori profumati e inventare storie inedite e divertenti. Si potrà esplorare la differenza tra i gusti e i sapori e addirittura si potrà realizzare un flip book di un’arancia animata che si sviluppa sul ramo.

Accedendo all’area riservata www.ilgiardinodellearance.com sarà possibile scaricare fiabe, video, ricette e molto altro.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

07 dicembre 2017

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia