''In memoria di Borsellino'' oggi a Mazara si parla di legalità e mafia

12 ottobre 2002
Oggi alle 9,30 al cineteatro "Rivoli" si parlerà di legalità e di lotta alla mafia.

L'iniziativa, organizzata dal Comune in collaborazione con il distretto di Palermo dell'Associazione Nazionale Magistrati, intende promuovere il progetto "Legalità in memoria di Borsellino".

Sono previsti diversi momenti che ricorderanno la figura di Borsellino, che proprio a Mazara ha svolto le funzioni di pretore, prima di assumere l'incarico di Procuratore della Repubblica a Marsala.

Si inizierà con la rappresentazione di "19 luglio '92", dedicata al giudice e firmata da Cetta Brancato per la regia di Raffaele Addamo.

L'iniziativa continuerà con la presentazione del testo "Paolo Borsellino: silenzi e voci", edito dalla sezione distrettuale di Palermo dell'Anm.

Seguirà il dibattito al quale prenderanno parte il Procuratore della Repubblica di Palermo, Pietro Grasso, il sostituto procuratore della Direzione Distrettuale Antimafia, nonchè presidente del distretto di Palermo dell'Anm, Massimo Russo e il vicequestore Rino Germanà, scampato proprio a Mazara ad un agguato mafioso nel settembre del '92, ed oggi capo del secondo reparto della Direzione Investigativa Antimafia.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

12 ottobre 2002

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia