''La Valle dei Templi è magnifica''

Ciampi e donna Franca incantati dallo spettacolo dall'alto del parco archeologico

12 febbraio 2003
"La Valle dei Templi vista dall'alto è magnifica", ha detto il presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi, appena giunto in elicottero ad Agrigento insieme alla moglie Franca, ieri, nel secondo giorno della sua visita in Sicilia.

"Tutto il mondo - ha detto Ciampi - deve venire a vedere la Valle dei Templi".
"Chi ce l'ha un'altra valle dei Templi... - ha insistito il presidente rivolto ad un gruppo di alunni delle scuole elementari - ce l'avete solamente voi".

In prefettura il capo dello Stato si è poi incontrato con il presidente della regione Salvatore Cuffaro e le autorità locali, e durante questo incontro l'arcivescovo di Agrigento Carmelo Ferraro, rivolto al presidente della Repubblica ha detto "La nostra Repubblica fondata sul lavoro deve farsi carico dei disoccupati. La nostra è una Repubblica che deve rispettare ed aiutare la famiglia, anche con riferimento ai mezzi di comunicazione sociale. Una Repubblica che deve offrire a tutti gli italiani la possibilità di vivere dignitosamente la loro esistenza".

Ciampi ha poi colto l'occasione della visita ad Agrigento, per conferire le onorificenze di Cavaliere, Commendatore e Grande Ufficiale dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana, rispettivamente all'attore Luca Zingaretti, al Vice Questore Vicario di Agrigento dott. Michele Moretti e al prof. Andrea Camilleri, nell'ambito di una cerimonia svoltasi al teatro Pirandello.

"Sono emozionato perchè fra l'altro non me l'aspettavo - ha dichiarato Camilleri - l'ho saputo ieri. L'onorificenza datami da Ciampi non può che farmi piacere. Il capo dello Stato avrà avuto le sue ragioni per assegnarmela". "A me quello che interessa di più - ha aggiunto - è un certo feeling con i lettori e con il pubblico. Sono contento anche per Zingaretti perchè ha reso possibile che il mio personaggio fosse conosciuto da milioni di telespettatori".

 "Contento sono - ha risposto spiritosamente Zingaretti-Montalbano -. Sono contento di avere ricevuto l'onorificenza insieme a Camilleri. Sembra naif ma queste cose quando capitano ti commuovono".

La tappa di oggi in Sicilia per il presidente della Repubblica, Carlo Azeglio Ciampi, e della moglie Franca è Trapani.
Primo appuntamento, alle 11, in Prefettura dove incontrerà le autorità provinciali, politiche, civili e militari.
Alle 12.15, il Capo dello Stato incontrerà gli studenti alla scuola "Ciaccio Montalto" nel quartiere "Cappucchelli".
Nel pomeriggio, alle 17, in Prefettura, incontro con gli esponenti delle organizzazioni sindacali. Alle 18.15, Ciampi e la signora Franca assisteranno ad un concerto per organo nella chiesa di S.Pietro (in occasione dell'inaugurazione dello splendido organo appena  restaurato).

Foto dal Giornale di Sicilia

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

12 febbraio 2003

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia