Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

''Obiettivamente''. A Pisa cento scatti d'autore raccontano i Carabinieri e la Sicilia

Letizia Battaglia, Giuseppe Leone, Letterio Pomara, Melo Minnella, e Shobha

01 ottobre 2005

In mostra dall'8 ottobre ai primi di novembre 2005, presso le sale del ''Teatro Verdi'' di Pisa ''Obiettivamente. I Carabinieri e la Sicilia nella fotografia d'autore'', rassegna che raccoglie le opere di Letizia Battaglia, Giuseppe Leone, Letterio Pomara, Melo Minnella, e Shobha

''Obiettivamente. I Carabinieri e la Sicilia nella fotografia d'autore''.
Questo il titolo della prestigiosa rassegna dedicata ai militari dell'Arma e alla Sicilia. L'esposizione, sarà visitabile dall'8 ottobre ai primi di Novembre e raccoglie le istantanee, in bianco-nero e colore, realizzate dai fotografi Letizia Battaglia, Giuseppe Leone, Letterio Pomara, Melo Minnella e Shobha.
La mostra è a cura della Soprintendenza per i Beni Culturali e Ambientali di Palermo, e con il coordinamento generale di Paolo Fabiano, Colonnello Comandante Provinciale dell'Arma dei Carabinieri di Pisa.

La mostra punta ad evidenziare il rapporto tra i Carabinieri e l'Isola e il duplice ruolo dei militari che da un lato rappresentano lo Stato, e dall'altro sono ormai considerati parte integrante della comunità e punto di riferimento vicino alla gente.
Dalla mostra è stato ricavato un ricco catalogo con saggi introduttivi di Andrea Camilleri, Dacia Maraini e Ferdinando Scianna.
L'esposizione è patrocinata dalla Regione Siciliana - Assessorato dei Beni Culturali ed Ambientali e della Pubblica Istruzione, dalla Soprintendenza per i Beni Culturali e Ambientali di Palermo, dalla Presidenza della Provincia di Pisa e dal Comune di Pisa.

Gli scatti dei 5 fotoreporter mostrano aspetti di vita quotidiana fuori dalla retorica: la festa religiosa con le processioni, i gruppi speciali impegnati in operazioni antimafia, il saluto alla partenza di una moglie che bacia il marito, l'accoglienza degli immigrati clandestini con la distribuzione di bottiglie d'acqua.
Carabinieri e società, dunque, uomini in divisa e territorio, mare e mafia, folklore e responsabilità, presenti assieme, in una mostra di immagini che ha davvero pochi precedenti.

Un omaggio all'Arma dei Carabinieri e alla Sicilia.

[Foto di Letterio Pomara]

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

01 ottobre 2005
Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia