Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

A Enna la prima centrale a biomassa a filiera corta: energia pulita, rinnovabile ed ecologica

05 febbraio 2010

Nel cuore della Sicilia, in provincia di Enna, nascerà la prima centrale a biomassa dell’Isola, che utilizza legno di eucalipto proveniente dalla regione e sarà in grado di illuminare una vasta area, con energia pulita, rinnovabile ed ecologica.
La centrale sarà realizzata e collegata alla Rete Elettrica Nazionale in 25 mesi: 22 mesi per il completamento della progettazione esecutiva, l’acquisto delle apparecchiature e la costruzione, 3 mesi per la "messa a punto" dell’impianto ed i collaudi. Subito dopo sarà pronta per la produzione industriale di energia elettrica immessa nella rete nazionale. La biomassa che verrà utilizzata dalla Centrale è costituita interamente da cippato di eucalipto provenienti dai boschi di proprietà dell’Afor, Azienda Regionale Foreste Demaniali delle province di Enna e Caltanissetta.
L’8 febbraio prossimo ci sarà la posa della prima pietra nella Valle del Dittaino. La progettazione e la realizzazione della Centrale è stata affidata alla IG, Infrastrutture e Gestioni SpA, società di ingegneria con sede legale a Roma, azionista di maggioranza della Sper. Tutte le operazioni di taglio, cippatura e trasporto della biomassa saranno eseguite dalla Biomasse Sicilia S.p.A. (BMS).
L’iniziativa si inserisce nel quadro di sviluppo europeo ed italiano per la produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili nel quale è impegnata la Regione Sicilia. Secondo le previsioni, la centralità dell’impianto rispetto ai "siti di taglio" renderà possibile la "filiera corta".
La Centrale Sper è, infatti, la prima, e attualmente l’unica, centrale a biomassa presente in Sicilia, con filiera corta, unico impianto con capacità di produzione pari a circa 20 MWe. [Alessandra Bonaccorsi, www.economiasicilia.com]

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

05 febbraio 2010
Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia