A Marsala bandita la gara per l'affidamento dei lavori di manutenzione straordinaria della rete idrica

28 ottobre 2005

Con proprio provvedimento il dirigente del settore lavori pubblici del Comune di Marsala, Francesco Patti, ha bandito la gara per l'affidamento dei lavori di manutenzione straordinaria della rete idrica che serve le zone di Bosco, Amabilina e Timpone d'Oro. Il provvedimento prevede un impegno di spesa di poco più di 266 mila euro inseriti in un apposito muto che il Comune ha stipulato con la Cassa Depositi e Prestiti di Roma. Con la stessa determina l'ingegnere capo ha approvato il progetto redatto dai tecnici del suo settore e ha anche stabilito che la gara si svolgerà con il sistema del pubblico incanto. Intanto, a proposito di qualità dell'acqua distribuita tramite la rete municipale, gli ultimi controlli, disposti dal responsabile del servizio idrico integrato Giacomo
Tumbarello, hanno accertato che il prezioso liquido è perfettamente potabile. I ''campioni'' su cui sono stati effettuate le analisi dal Dipartimento provinciale per la Vigilanza delle acque in uso potabile sono stati prelevati in via Bottino, in via Stefano Bilardello ed in corso Calatafimi. L'acqua risulta essere perfettamente limpida e priva di agenti inquinanti.

Comune di Marsala

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

28 ottobre 2005

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia