Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

A Palazzo Abatellis le mamme con i loro piccoli sono le benvenute

Alla Galleria regionale di Palermo nasce un Baby Pit Stop Unicef per avvicinare le mamme e le famiglie ai luoghi della cultura

03 marzo 2022
A Palazzo Abatellis le mamme con i loro piccoli sono le benvenute
  • Hai un'attività che vuoi rendere visibile? Fallo ora gratuitamente - CLICCA QUI

La Galleria Regionale di Palazzo Abatellis da questo mese ospita un Baby Pit Stop UNICEF, ovvero uno spazio protetto dedicato all'allattamento e alla cura del bambino.
La presenza dell'area "Baby Pit Stop" è segnalata anche all'esterno del Museo ed è accessibile anche a quanti, semplici passanti e turisti, dovessero richiederlo.

Baby Pit Stop Unicef a Palazzo Abatellis, Palermo

Il Baby Pit Stop è tra le iniziative realizzate dall'UNICEF per garantire i diritti sanciti dalla Convenzione sui Diritti dell'Infanzia e dell'Adolescenza, in particolare l'art. 24 che tutela il diritto alla salute e si inserisce nell'ambito del Programma UNICEF "Ospedali & Comunità Amici dei Bambini" con lo scopo di diffondere la cultura dell'allattamento al seno.

All'interno del punto di accoglienza - che si trova al piano terra di Palazzo Abatellis, nell'area antistante i servizi igienici, opportunamente delimitato e schermato - vi è una poltroncina dove allattare e un fasciatoio.

La Madonna del Latte di Domenico Gagini, Galleria Regionale di Palazzo Abatellis

Per la direttrice della Galleria Abatellis, Evelina De Castro, "Le Scuderie del Quirinale e i musei del Polo universitario di Bologna sono i precedenti più noti in Italia di questa iniziativa tanto semplice quanto carica di significato. I luoghi dell'arte sono luoghi di benessere emotivo, mentale e dunque fisico. Porsi di fronte ad opere d'arte fa bene e fa star bene. E trovare al museo uno spazio dedicato alla cura del bambino significa estendere e completare il benessere e il legame tra mamma e bambino con gesti intimi quotidiani, naturali e di sempre, che riconosciamo nelle Madonne col Bambino di tanta pittura e scultura esposta nei nostri musei".

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

03 marzo 2022
Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia