A Palermo oggi si presenta il progetto Burnet, centri ustione mediterranei in rete

07 settembre 2002
Nasce a Palermo il Centro Mediterraneo di medicina dei disastri e delle ustioni.

Oggi (sabato 7) alle 9, nell'aula multimediale dell'ospedale Civico, sarà presentato il progetto internazionale Burnet, la rete delle ustioni, con la partecipazione dei responsabili dei 17 Centri ustioni di altrettante nazioni dell'area mediterranea, che partecipano all'iniziativa.

Burnet, del quale è direttore scientifico il professore Michele Masellis, è un progetto pilota approvato dalla Commissione europea, nell'ambito dell'Eumedis (Euro-Mediterranean Information Society) allo scopo di creare una rete di collegamento tra diversi paesi, incrementando l'utilizzo dei più recenti strumenti di comunicazione.

La rete permetterà, tra l'altro, un pronto coordinamento delle attività di emergenza in caso di disastri da fuoco e ustioni di massa, il miglioramento dei livelli di conoscenza per la prevenzione degli incendi e una maggiore capacità di assistenza immediata.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

07 settembre 2002

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia