A Palermo San Silvestro si festeggia, nonostante tutto...

Piazza Politeama coi big della musica siciliana sponsorizzati dalla Provincia

30 dicembre 2008

A Palermo notte di San Silvestro con i big della musica siciliana
di Sara Scarafia (Repubblica/Palermo.it, 30 dicembre 2008)



Mario Venuti, Sei Ottavi e Tinturia. Ma non solo. Per la notte di San Silvestro in piazza Politeama la Provincia ha anche una sorpresa: sul palco allestito davanti al teatro salirà anche il cantante catanese Mario Biondi. Palazzo Comitini, che stamattina presenterà ufficialmente l'evento (e i relativi costi), ha scelto di puntare su artisti siciliani di qualità per salutare l'arrivo del 2009.
La serata sarà presentata da Massimo Minutella, conduttore televisivo. Ad affiancarlo il comico di "Zelig" Giovanni Cacioppo.
La Provincia, insomma, corsa in aiuto di un Comune dalle casse vuote, ha deciso di stupire: in meno di una settimana ha organizzato la festa di Capodanno in piazza e ha scelto di non badare a spese, chiamando un artista di alto livello come Mario Biondi, il cui cachet sarà di certo il più salato.

Ma se Palazzo delle Aquile, pur con lo smacco di non aver potuto provvedere da sé a organizzare la festa dell'ultimo dell'anno, sperava almeno di non dovere spendere un centesimo, si è sbagliato. Ieri mattina Palazzo Comitini avrebbe chiesto al Comune un contributo di 30 mila euro per finanziare l'evento: l'amministrazione comunale, insomma, dovrebbe farsi carico dei servizi legati alla serata, dalle luci al montaggio del palco. Ma dove trovare i fondi nell'asfittico bilancio comunale?

Ieri, durante la seduta di giunta, non è stata varata alcuna delibera che prevedesse lo stanziamento di un contributo comunale. Se la somma verrà sborsata, l'atto dovrà passare dalla giunta che si riunirà alle 9 del mattino del 31 dicembre. L'anno scorso fu l'allora assessore regionale al Turismo, Dore Misuraca, a soccorrere il Comune, pagando le spese necessarie a portare in piazza il cantante Nek. Quest'anno, invece, ha deciso di farsi avanti la Provincia. Che già alla fine dell'estate, dopo tre mesi passati senza spettacoli ed eventi, aveva stupito organizzando la "notte bianca" che con concerti, negozi aperti e musica da ballo animò il centro fino all'alba.
«Abbiamo voluto regalare un Capodanno speciale a tutti quei palermitani che aspettano il 31 dicembre per salutare in piazza il nuovo anno», dice il presidente della Provincia, Giovanni Avanti, che stamattina presenterà l'evento in pompa magna.
E il Comune? Alla conferenza stampa di stamattina è stato invitato il vice sindaco Mario Milone. Mentre è toccato al presidente Alberto Campagna presentare l'unica iniziativa di Capodanno organizzata da Palazzo delle Aquile: al teatro Politeama si esibirà l'Orchestra sinfonica del Mediterraneo, diretta da Stefano Ranzani.

Alle 18,30 del primo dell'anno il soprano francese Elisabeth Vidal canterà arie di compositori europei. I biglietti per assistere al concerto costano dai 18,50 ai 45 euro. Ma fuori dal teatro sarà installato un maxischermo per chi vorrà ascoltare gratuitamente.
«Lo scorso anno ci eravamo impegnati a istituzionalizzare l'evento e siamo riusciti a mantenere la promessa», dice il presidente del Consiglio comunale, Alberto Campagna. Il suo ufficio ha cofinanziato l'evento con 50 mila euro.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

30 dicembre 2008

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia