A Palermo si svolgerà oggi una tavola rotonda sulle malattie genetiche

I ricercatori Telethon incontrano i cittadini

08 ottobre 2003
La tavola rotonda aperta al pubblico dal titolo "Telethon: un valore per la Ricerca Scientifica Italiana sulle malattie genetiche", si svolgerà oggi alle ore 17.00, presso la sede dell’Ordine dei Medici (Via Rosario da Partanna, 22, PA), promossa dall’A.M.M.I. (Associazione Mogli Medici Italiane) e dal Comitato Telethon Fondazione ONLUS.

Al dibattito, moderato da Giovanni Corsello (Professore di Pediatria all’Università di Palermo), interverranno Laura Conti (Area Eventi Informazione Scientifica Telethon  di Roma) e Rosa Serio (ricercatore Telethon del Dipartimento di Biologia cellulare e dello sviluppo dell’Università di Palermo) che illustrerà i risultati della ricerca finanziata da Telethon sulla Distrofia Muscolare di Duchenne.
I lavori saranno aperti da Lucia Cricchio Ferruzza (Presidente A.M.M.I. di Palermo).
Sono 24 in Sicilia i progetti sostenuti finora da Telethon, di cui 3 in corso di finanziamento, per un totale di più di 1.200.000 euro investiti nella ricerca sulle malattie genetiche.

La Distrofia Muscolare di Duchenne è una malattia genetica degenerativa dei muscoli, che colpisce esclusivamente i maschi, tranne rarissime eccezioni. Già nell'infanzia i muscoli progressivamente si indeboliscono fino a costringere il bambino o il ragazzo alla carrozzella, rendendolo dipendente per molti atti della vita quotidiana.
La DMD è detta anche distrofia muscolare pseudoipertrofica perché in molti bambini i polpacci risultano ingrossati, a causa della progressiva sostituzione del tessuto muscolare con tessuto connettivo ed adiposo.
E' una delle forme di distrofia muscolare più frequente e più grave.

L’evento di oggi ha come obiettivo quello di informare e rendere partecipe il pubblico sulla realtà della ricerca scientifica in Italia, in particolare quella sulle malattie genetiche. Si parlerà del ruolo di Telethon per il sostegno della ricerca e dell’impiego dei fondi raccolti, rispondendo a dubbi e domande dei partecipanti.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

08 ottobre 2003

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia