A Palermo tutto pronto per le due piazze del Capodanno

Le feste del Cep e della stazione saranno blindate con barriere antiterrorismo, agenti e controlli con metal detector e conta persone nei varchi.

31 dicembre 2019
A Palermo tutto pronto per le due piazze del Capodanno

Tutto pronto per il Capodanno nelle due piazze di Palermo. In piazza Giulio Cesare, di fronte alla stazione centrale, dalle 21.30 si esibiranno Mario Biondi e i Babil on suite, con la conduzione di Filippo Marsala e allo stesso orario, nell'area davanti al giardino Peppino Impastato del Cep toccherà ai Tinturia e a Nino Frassica con i Los Plaggers, presentati dalla showgirl Eliana Chiavetta.

Entrambe le piazze saranno blindate con barriere antiterrorismo, agenti e controlli con metal detector e conta persone nei varchi. Non si potrà accedere con valigie, trolley, alcolici, bicchieri e contenitori di vetro, oggetti contundenti e bastoni per i selfie. E anche nell'area dei concerti vige l'ordinanza sindacale che vieta i botti - fuochi d'artificio, mortaretti, petardi, bombette - da oggi al primo gennaio.

Piazza Giulio Cesare, Palermo

Per la raggiungere le piazze, l'Amat ha prolungato il servizio del tram con sette vetture fino alle 4 del mattino: 4 sulla linea tra il Cep e la stazione Notarbartolo, con frequenza ogni 15 minuti e 3 sulla linea tra Roccella (Brancaccio) e la stazione centrale, con corse ogni 20 minuti. Già da ieri e fino al primo gennaio è stato chiuso il tratto di via Roma accanto a piazza Giulio Cesare e gli unici che potranno percorrere in auto quel tratto saranno i residenti.

Quartiere CEP, Palermo

L'ultima traversa utile per deviare il percorso, provenendo dalla via Cavour, è la via Malta e l'accesso a tutte le altre traverse, tra la piazza e via Montesanto-Pola, sarà sigillato con le barriere di cemento. Un'area offlimits anche per i parcheggi: nel primo tratto di via Lincoln e nelle vie Gorizia, Milano, Trento, Manzoni, Trieste, Torino, Fiume, Santa Rosalia, parrocchia dei tartari. Divieti che si combineranno con l'isola pedonale di via Ruggero Settimo. 

I concerti in piazza inizieranno alle 21.30, ma il pubblico comincerà a entrare nelle aree controllate un'ora prima. E gli show proseguiranno fino a oltre l'una di notte con i dj set e le dirette di Radio Action. [Fonte: Repubblica/Palermo.it]

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

31 dicembre 2019

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia