Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine
 Cookie

A Piazza Armerina prende il via la Summer School internazionale di archeologia

L'iniziativa è organizzata dal Parco archeologico insieme all'Università di Bologna e al CISEM

04 luglio 2022
A Piazza Armerina prende il via la Summer School internazionale di archeologia
  • Hai un'attività che vuoi rendere visibile? Fallo ora gratuitamente - CLICCA QUI

Alla Villa del Casale di Piazza Armerina ha preso il via oggi, lunedì 4 luglio, per concludersi il 14 luglio, la Summer School internazionale di archeologia "ArchLABS - Archaeological heritage in Late Antique and Byzantine Sicily".

L'iniziativa, organizzata nell'ambito della convenzione tra il Parco archeologico di Morgantina e della Villa romana del Casale, diretto da Liborio Calascibetta e l'Università di Bologna, avrà come cornice uno dei contesti monumentali più noti del Mediterraneo, del quale quest'anno si festeggiano i 25 anni dal riconoscimento da parte dell'UNESCO.

Summer School - "ArchLABS - Archaeological heritage in Late Antique and Byzantine Sicily"

Progetto di punta del CISEM - Centro Interuniversitario di Studi sull'Edilizia abitativa tardoantica nel Mediterraneo, la settimana di studi rientra nel progetto europeo "Erasmus BipS" (Blended intensive program) con il coinvolgimento degli studenti delle Università di Atene, Bologna, Cipro, Cracovia, Oviedo, Stoccolma e del Peloponneso.
Collaborano al progetto anche il Consiglio Nazionale delle Ricerche, l'Università Kore di Enna, la Soprintendenza dei Beni culturali di Enna e la South Florida University (USA).

Il mosaico di Polifemo della della Villa romana del Casale

La Summer School sarà incentrata sul caso di studio della villa del Casale a Piazza Armerina nel contesto dell'edilizia abitativa del Mediterraneo in età tardoantica, ovvero tra il IV e il V secolo d.C. e il progetto impegnerà i partecipanti in saggi di scavo nel settore occidentale del celebre complesso residenziale.

Villa romana del Casale, Piazza Armerina

Nel corso delle attività, verranno trasferite informazioni sulle tecniche dello scavo stratigrafico e verranno applicati anche metodi di indagine basati sulle tecniche digitali per la raccolta e la gestione dei dati archeologici.
Le lezioni teoriche, a integrazione delle attività pratiche, saranno tenute giornalmente da esperti di archeologia, storia e restauro, nella sede museale di Palazzo Trigona a Piazza Armerina.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

04 luglio 2022
Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia