Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

A Ragusa la speciale mostra "Caravaggio - Ultimo approdo"

Nella chiesa della Badia di Ragusa sarà esposto il "San Giovanni Battista giacente"

11 maggio 2022
A Ragusa la speciale mostra ''Caravaggio - Ultimo approdo''
  • Hai un'attività che vuoi rendere visibile? Fallo ora gratuitamente - CLICCA QUI

Una delle ultime opere di Caravaggio sarà fulcro centrale della mostra "Caravaggio - Ultimo approdo" che si inaugura domani, giovedì 12 maggio, nella chiesa della Badia a Ragusa.
Curata dal prof. Pierluigi Carofano, la mostra si propone di presentare per la prima volta in Sicilia l'opera "San Giovanni Battista giacente", tela poco nota di Caravaggio, conservata in una collezione privata maltese. La mostra sarà aperta fino al 15 ottobre.

Chiesa del Collegio di Maria Addolorata detta la Badia, Ragusa

Il dipinto di Caravaggio nel 1641 si trovava nella Villa Medici di Poggio Imperiale per poi passare nel palazzo mediceo di Livorno. Per ordine del Gran Principe, nel dicembre del 1698 fu inviato nel Palazzo di Livorno, edificio caro a Ferdinando che ne curò in dettaglio gli arredi; tornò poi a Pitti nel 1723.

"San Giovanni Battista giacente" opera di Caravaggio

"A tutt'oggi - dicono gli organizzatori della mostra - non si conoscono i motivi per i quali l'opera lasciò le collezioni medicee (probabilmente in seguito a Firenze capitale d'Italia e alla ristrutturazione degli arredi di Palazzo Pitti). Si sa soltanto che nel 1860 il ricco banchiere e massone Henry Benjamin Humphrey acquistò il San Giovannino da Rittenhouse a Boston ad un'asta pubblica. Successivamente il quadro veniva donato alla Loggia massonica d'Oriente a Thomaston nel Maine e lì rimane sino al 2009. In quell'anno viene ceduto all'attuale proprietario che risiede a Malta".

Michelangelo Merisi detto il Caravaggio

"La mostra - dicono gli organizzatori - sarà anche l'occasione per condividere con il grande pubblico i risultati di una campagna diagnostica che ha dato risultati veramente sorprendenti in merito alla tecnica "dell'ultimo Caravaggio". Studiosi esperti di Caravaggio come Rossella Vodret, Claudio Falcucci e Roberta Lapucci, ritengono il "San Giovanni giacente" di straordinario interesse sebbene non finita proprio a causa delle vicende personali dell'artista".

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

11 maggio 2022
Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia