A Santa Croce Camerina (RG) un convegno su Tex Willer e il mondo del West

nella sede del primo museo del fumetto in Sicilia

29 aprile 2003
Si chiude oggi il convegno regionale su ''Tex e il West'' nella sede del primo museo del fumetto in Sicilia a Santa Croce Camerina.

Il sito, denominato ''Xanadu'', è un esempio quasi unico in Italia, realizzato dall'architetto Giuseppe Miccichè, professionista affascinato dal potere della comunicazione del cartoon.

''E una forma espressiva - spiega Miccichè - che coniuga lingua, letteratura e disegno, riuscendo a raggiungere ogni persona, di qualunque cultura''.

Ai lavori ha partecipato l'assessore regionale ai Beni culturali Fabio Granata. Sono intervenuti il critico e giornalista Luciano Tamagnini, il direttore artistico e disegnatore della Bonelli Luigi Corteggi, di Gallieno Ferri e di Bruno Brindisi, entrambi disegnatori della Bonelli, e dell' esperto di fumetti Giorgio Bodrito.

Il convegno si conclude con la premiazione dei primi classificati al concorso di disegno sul tema ''Tex e il West''.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

29 aprile 2003

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia