A Termini Imerese è festa, oggi riaprono gli stabilimenti Fiat

I primi ad entrare in fabbrica saranno gli operai di "Comau" e "Fenice"

27 gennaio 2003
Oggi riapre i battenti lo stabilimento della Fiat di Termini Imerese con i lavori di manutenzione in vista dello start alla produzione.

I primi ad entrare in fabbrica saranno gli operai di "Comau" e "Fenice", due aziende terzializzate del gruppo.
Con loro torneranno al proprio posto anche alcuni impiegati.

Sarà formato da 150 unità, invece, il primo gruppo di dipendenti Fiat, fra operai e impiegati, che rimetterà piede in fabbrica il 3 febbraio.

Altri 50 varcheranno i cancelli nei giorni seguenti per preparare le strutture e gli impianti alla produzione che riprenderà, per due settimane consecutive, dal 10 fino al 23 febbraio.

A conclusione di questo periodo, lo stabilimento chiuderà nuovamente per 21 giorni.

Si tornerà in fabbrica il 17 marzo per tre settimane consecutive: 17-23, 24-30 e 31 marzo-6 aprile.

Nelle cinque settimane di ripresa produttiva, dallo stabilimento usciranno le vetture che sono rimaste bloccate per gli scioperi contro il piano industriale dell'azienda. 

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

27 gennaio 2003

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia