Accolta la richiesta del Consorzio Polocommerciale Modica: sospesi i lavori alla rete idrica lungo l'asse SS 115

24 novembre 2007

''Siamo soddisfatti per il risultato ottenuto grazie alla concertazione tra noi e l'amministrazione e ringraziamo il Sindaco e l'assessore ai Lavori Pubblici per la sensibilità dimostrata nei confronti delle nostre imprese''.
Così il presidente del Consorzio Polocommerciale Modica, Girolamo Carpentieri, ha commentato la decisione di sospendere i lavori di rifacimento della rete idrica lungo l'Asse della SS 115. La sospensione era già stata sollecitata da Carpentieri nel corso del vertice con l'amministrazione che si è tenuto lunedì 19 novembre a Palazzo San Domenico. La decisione definitiva comunque è arrivata ieri a seguito del sopralluogo effettuato nel cantiere dal Presidente Carpentieri e dal direttore Marisa Giunta, insieme all'assessore ai Lavori Pubblici Giovanni Scucces e ai responsabili della ditta appaltatrice.

Le sollecitazioni del Polocommerciale si sono rese necessarie per evitare disagi in coincidenza con le festività natalizie, quando si riverseranno sull'asse migliaia di autovetture, in molti casi provenienti dalle città vicine, incontrando in questo la piena disponibilità dell'assessore Scucces.
Per questo fine settimana, gli operai hanno quindi provveduto a ripristinare temporaneamente il tratto interessato dai lavori, eliminando ogni fastidiosa deviazione. I lavori riprenderanno poi nei primi giorni della settimana prossima per consentire alla ditta di completare le operazioni di asfalto e ripristino del manto stradale e saranno interrotti per tutto il periodo natalizio, riprendendo poi a metà gennaio.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

24 novembre 2007

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia