Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Agrigento riduce tassa di soggiorno per chi supera i 3 pernottamenti

L'amministrazione ha deciso di ridurre il carico dell'imposta "al fine di non pregiudicare le forme di turismo stanziale"

18 luglio 2017
Agrigento riduce tassa di soggiorno per chi supera i 3 pernottamenti

Lo scorso fine giugno la giunta comunale di Agrigento aveva deliberato l'applicazione della tassa di soggiorno, approvando anche le tariffe. Le fasce previste erano state tre: la prima fascia (un euro) riguardava gli alberghi ad una o due stelle, affittacamere, casa vacanze, residence ed agriturismi, camping e villaggi turistici; la seconda fascia (2 euro) era riferita a  B&B, alberghi e residence a tre stelle; la terza fascia, infine (3 euro) rivolta agli alberghi a 4 o 5 stelle.
La scelta dell'amministrazione aveva scatenato l'immediata reazione di Confesercenti e Federalberghi, tutt'altro che convinti sull'opportunità della scelta fatta (LEGGI).

Da qui, si è avuto una riformulazione della delibera. "La giunta comunale ha ritenuto necessario ridurre il carico dell’imposta per i soggiorni che si protraggono oltre il terzo giorno di pernottamento, al fine di non pregiudicare le forme di turismo stanziale e prendendo in considerazione anche le indicazioni, in merito, emerse durante gli incontri avvenuti con i rappresentanti ed i titolari delle strutture ricettive operanti ad Agrigento", così si legge in una nota diramata nei giorni scorsi dall’amministrazione comunale.

Le tariffe relative all’imposta di soggiorno a decorrere dal 15 luglio risultano pertanto le seguenti: per alberghi e residence turistico alberghieri 1 e 2 stelle e altre strutture ricettive (affittacamere, case e appartamenti per vacanza, residence, agriturismi e case per ferie, camping e villaggi turistici), 1 euro per persona e per numero di pernottamenti per i primi 3 giorni e 10 centesimi per persona e per numero di pernottamenti a partire dal quarto giorno e per l’intera durata del soggiorno. Per bed & breakfast, alberghi e residence turistico alberghieri 3 stelle, 2 euro per persona e per numero di pernottamenti per i primi tre giorni e 20 centesimi per persona e per numero di pernottamenti a partire dal quarto giorno e per l’intera durata del soggiorno. Per alberghi e residence turistico alberghieri 4 e 5 stelle, 3 euro per persona e per numero dì pernottamenti per i primi 3 giorni e 30 centesimi per persona e per numero di pernottamenti a partire dal quarto giorno e per l’intera durata del soggiorno.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

18 luglio 2017

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE