Al Parco Letterario Tomasi di Lampedusa la presentazione del libro di Irene Abbate ''Roberta e il Maresciallo''

01 dicembre 2005

Irene Abbate
Roberta e il Maresciallo. Piccola storia d'amore erotica


Presentazione del libro con reading

Parco Letterario Tomasi di Lampedusa
Venerdì 2 dicembre, ore 20.00 Vicolo della Neve all'Alloro - Palermo

Verrà presentato domani, venerdì 2 dicembre, alle ore 20.00, al Parco Letterario Tomasi di Lampedusa, il libro della scrittrice palermitana Irene Abbate. Alla presentazione interverranno il giornalista Mario Azzolini e lo scrittore Piro Longo. Seguirà un reading del romanzo.



Donna in fermo biologico travolta da passione erotica per un maresciallo


Roberta si dichiara in fermo biologico. Con gli uomini ha chiuso da anni: troppi problemi razziali. Noi di qua, loro di là, nel mezzo linee Maginot di alterne disfatte. È come prendere sul serio il Monopoli per tutta la vita e mettersi ad aspettare le probabilità, tremare per gl'imprevisti, e piangere quando perdi le case di Parco della Vittoria. E poi pagare, perdere, ricominciare. Dico, ma che siamo pazzi? Come Scalfaro alzo il dito e dichiaro: no, non ci sto! Non gioco più, ma per davvero. All'improvviso, però, un imprevisto incontro con un maresciallo dei carabinieri risveglia in lei fortissime sensazioni erotiche. E non solo.
Scritto con stile ''elegantemente volgare'', Roberta e il Maresciallo è lo splendido affresco di una donna che ha deciso di essere libera e di vivere i rapporti con l'altro sesso in assoluta parità e non rinuncia, quindi, alla sua libertà intellettuale.
Divertente, a volte amaro, ci fa riflettere sorridendo sui complessi rapporti con l'altro sesso che si vivono in questo inizio di nuovo millennio.

Note sull'Autore
Irene Abbate è nata nel 1943, vive e lavora a Palermo.
Insegnante esperta di didattica interculturale dal 1991 si occupa dell'integrazione scolastica degli alunni Rom.

Nel 1994 pubblica, con le sue ''compagne'' del corso di scrittura di Beatrice Monroy, Alle terre alle terre. Racconto a più voci sull'occupazione delle terre in Sicilia (a cura di Marcello Baraghini - Stampa Alternativa 1994).

Nel 2001 vengono rappresentate in diversi teatri siciliani le opere teatrali ''A ciascuno la sua libertà'', ''La Cena della servitù'' e ''Vuci luntani''. Nel 2002 pubblica alcuni racconti per il Vascello di Carta di Bologna (Feltrinelli 2002). Nello stesso anno da un suo racconto ''Piazzetta Crociferi alla Noce'' il regista La Licata trae una commedia che viene rappresentata a Palermo. Nel 2003 vince, con un racconto, il primo premio al concorso letterario Carlo Pellegrino, presieduto dallo scrittore Vincenzo Consolo.

Roberta e il Maresciallo piccola storia d'amore erotica è il suo primo romanzo.

Irene Abbate
ROBERTA E IL MARESCIALLO
Piccola storia d'amore erotica
180 pag. €.12.00
Casa Editrice Fermento

www.fermento.net/robertapage.htm

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

01 dicembre 2005

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia