Al via a Messina la quarta edizione di I CARE

Riflessioni Esperienze Confronti per una Politica con la P maiuscola

04 aprile 2017
Al via a Messina la quarta edizione di I CARE

Prenderà il via, a partire da sabato 8 aprile, la quarta edizione di I CARE. Un percorso di formazione politica per giovani e non, che ha già visto nelle precedenti edizioni illustri relatori (tra i quali Gaetano Silvestri - già Presidente della Corte Costituzionale, Pietro Navarra - Rettore dell'Università di Messina, Roberto Iadicicco - Direttore dell'Agenzia giornalistica Italia (AGI), Barbara Labate - messinese tra le 50 donne più tech d'Europa e tantissimi altri) confrontarsi con giovani e adulti e con diverse associazioni del territorio come Startup Messina e Fablab.
Il successo e l'entusiasmo riscosso dalle precedenti edizioni ha portato il centro di mondialità Senza Frontiere, promotore di questa iniziativa, a continuare questo percorso di riflessioni, esperienze, confronti per una Politica con la P maiuscola.
"In questi anni abbiamo avuto il desiderio di accendere una miccia dentro il cuore dei giovani che hanno partecipato ad I CARE. Una miccia che permetta di far esplodere una bomba di passione politica, passione di cui la gente, il nostro Paese ha assoluto bisogno - afferma Lucy Fenech, responsabile del Senza Frontiere -. Siamo convinti infatti che la buona politica è contagiosa quanto e anche di più del malaffare, della corruzione, della mala politica. È con i medesimi obiettivi, desideri e speranze di quattro anni fa che iniziamo I CARE 2017."

Il programma della quarta edizione prevede cinque appuntamenti dal titolo: Politica è... Cittadinanza attivaFabbricare Sogni; Liberare la BellezzaEssere e Fare ComunitàCostruire Sinergie.
Il primo dei cinque appuntamenti avrà come protagoniste alcune esperienze messinesi di Cittadinanza attiva. Seguirà, il 22 aprile, la visione del film "Fabbricatori di sogni" - un documentario sul Mezzogiorno che ispira e riempie il cuore di speranza - con la presenza del regista Juraj Horniak. Introdurrà e aiuterà a commentare il film il notaio Andrea Bartoli, fondatore di Farm Cultural Park, considerata oggi la realtà più interessante al mondo per rigenerazione urbana. Il film è stato presentato in anteprima mondiale proprio a Farm Cultural Park nel 2016 e ad oggi ha ricevuto già diversi premi internazionali. Il 29 aprile sarà la volta di Emilio Casalini, giornalista di Report ed autore del libro "Rifondata sulla Bellezza". Gli ultimi due appuntamenti si concentreranno sul tema del creare comunità e sinergie per un rilancio della Politica che sia al passo con le esigenze della società di oggi.

Tutti gli incontri si terranno alle ore 17 nei giorni indicati presso l'ex Chiesa di Santa Maria Alemanna, ad eccezione del 29 aprile che si terrà alla Marina del Nettuno.
Il percorso è promosso da Senza Frontiere in collaborazione con la Consulta Provinciale degli studenti di Messina, il supporto tecnico di Anymore Onlus e il sostegno logistico di Ciauru Design B&B.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

04 aprile 2017

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia