Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Al via la gara per il tratto ferroviario Nuova Enna-Dittaino

Il nuovo tratto fa parte del più ampio progetto ferroviario Palermo-Catania-Messina

26 aprile 2022
Al via la gara per il tratto ferroviario Nuova Enna-Dittaino
  • Hai un'attività che vuoi rendere visibile? Fallo ora gratuitamente - CLICCA QUI

Il piano per le "Infrastrutture per una Mobilità Sostenibile", nell'ambito del più ampio Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), prevede un importante investimento nelle infrastrutture ferroviarie in Sicilia. Nei giorni scorsi è stata pubblicata la gara per la realizzazione di un altro tratto del progetto ferroviario Palermo-Catania-Messina, quello che riguarda il collegamento ferroviario Nuova Enna - Dittaino, del valore di 719 milioni di euro.

Rendering stazione Nuova Enna

"Un altro importante passo avanti - ha commentato il sottosegretario alle Infrastrutture Giancarlo Cancelleri - per lo sviluppo infrastrutturale ferroviario della Sicilia. Voglio ricordare che la realizzazione dell'asse ferroviario Palermo-Catania-Messina è un'opera finanziata anche con i fondi del PNRR e inserita tra le opere strategiche nazionali determinati con decreti di questi ultimi Governi. Sono contento di vedere - ha concluso - che stiamo procedendo nei tempi per i vari step di tutti i lavori infrastrutturali programmati per la Sicilia. Ciò vuol dire riuscire a consegnare il prima possibile queste opere ai siciliani".

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

26 aprile 2022
Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia