Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Approvato a Palermo il Piano triennale delle opere pubbliche, ma bocciata la Linea A del Tram

La bocciatura della Linea A rischia di far perdere i finanziamenti già ottenuti per la realizzazione del tram

26 novembre 2021
Approvato a Palermo il Piano triennale delle opere pubbliche, ma bocciata la Linea A del Tram
  • Hai un'attività che vuoi rendere visibile? Fallo ora gratuitamente - CLICCA QUI

Il consiglio comunale di Palermo ha approvato, nella sera di giovedì 25 novembre, il Piano triennale delle opere pubbliche con 26 voti favorevoli, 2 astenuti e nessuno contrario.

Il via libera al Piano è stato tuttavia contrassegnato dalla polemica legata alla bocciatura della linea A del Tram, a causa di un emendamento a firma dei consiglieri Ugo Forello e Giulia Argiroffi che è stato approvato con 21 voti favorevoli, 9 contrari e 3 astenuti.

Il tram a Palermo

Dunque, una delle opere simbolo dell'amministrazione comunale guidata da Leoluca Orlando, quella Linea A che avrebbe dovuto attraversare l'asse centrale della città costituito da via Roma e via Libertà, è stata bocciata e tale decisione potrebbe adesso pregiudicare la realizzazione dell'opera, che prevede intanto altre tre linee e poi altre tre, per complessivi 700 milioni di finanziamenti.

L'assessore alla mobilità Giusto Catania e il sindaco Leoluca Orlando

Il sindaco Orlando e la giunta comunale hanno definito l'approvazione dell'emendamento "un atto di irresponsabilità politica che produce danni incalcolabili per la città e che l'amministrazione comunale cercherà di limitare facendo valere la evidente illegittimità di questa scelta amministrativa in ogni sede competente".

Soddisfazione per la bocciatura della Linea A del tram viene invece espressa dalla Lega: "una battaglia che conduciamo dall'inizio della consiliatura, non perché contrari all'idea del tram in generale, ma perché questo progetto avrebbe devastato la nostra città", hanno dichiarato i consiglieri del carroccio Marianna Caronia e Igor Gelarda.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

26 novembre 2021
Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Tu piaci a Guidasicilia.
Guidasicilia piace a te?
= Hai già dato il MI PIACE
= Puoi dare ora il MI PIACE