Arriva il ''Bonus'' per le famiglie con anziani o disabili gravi

23 settembre 2005

La Città di Marsala che fa parte del Distretto Socio Sanitario 52, assieme a Petrosino, erogherà dei buoni sociali e dei servizi. Ad essere destinatari dei buoni socio-sanitari saranno le famiglie residenti nel Comune che mantengono o accolgono anziani di età non inferiore a 69 anni ed un giorno in condizioni di non autosufficienza, debitamente certificata, o disabili gravi (ai sensi dell'art. 34, 3° comma, legge n.104/92), purché conviventi e legati da vincoli di parentela. Gli stessi nuclei familiari per accedere al beneficio dovranno garantire direttamente, o con impiego di altre persone, prestazioni di assistenza e di aiuto personale, anche di rilievo sanitario.
Le famiglie che intendono fruire dei buoni sociali devono far pervenire apposita istanza, su modello
predisposto dall'Assessorato Regionale, entro il 5 ottobre prossimo. Alla domanda deve essere allegata apposita documentazione attestante la composizione del nucleo familiare, la certificazione Isee che non deve essere superiore a 7 mila euro e la certificazione sanitaria attestante la condizione di non autosufficienza do disabilità del familiare.
L'importo del buono socio-sanitario sarà pari a quello dell'indennità di accompagnamento.
Per chiarimenti gli interessati possono rivolgersi, tutti i giorni lavorativi - dalle ore 9 alle 12,30 - presso il servizio sociale di Marsala, dove è anche possibile ritirare il fac-simile della domanda.

Comune di Marsala

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

23 settembre 2005

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia