Asta sul web per alcuni decori storici del Teatro Massimo di Palermo

In vendita anche gli oggetti della stagione in corso al Teatro di Verdura

18 luglio 2001

Era già accaduto l'anno scorso ed è stato un grande successo: alcuni costumi e decori di allestimenti storici del Teatro Massimo era stati venduti on line al migliore offerente.
Una poltrona di "Alice nel paese delle meraviglie" del 1993 fu venduta addirittura per quasi tre milioni.

Adesso la Fondazione Teatro Massimo ci riprova.
L'interessante iniziativa, figlia di una gestione moderna e manageriale del teatro più importante della città di Palermo, propone quest'anno alcuni "pezzi" storici, con una base d'asta di appena mille lire (ma i prezzi saliranno velocemente, perciò affrettatevi se siete interessati).

Si va da una statua del Don Pasquale al trono del Boris Godunov, ad alcune bandiere realizzate per la scenografia dell'Otello, al trono della Gioconda messa in scena nel 1954.
In vendita anche alcuni oggetti della stagione in corso al Teatro di Verdura di Villa Castelnuovo.

Di seguito l'elenco degli oggetti in vendita:

Alice: Corona della Regina di Cuori.
Otello: Bandiere.   
La Fanciulla del West: Testa di cervo in polistirolo.   
La Fanciulla del West: Tempera su ovale in legno.   
La Gioconda: Trono.   
Don Pasquale: Statua in polistirolo.   
Boris Godunov: Trono   
Alice: Lance con semi di carte da gioco Fiori.   
Alice: Lance con semi di carte da gioco Cuori.   
Alice: Lance con semi di carte da gioco Picche.   
Alice: Lance con semi di carte da gioco Quadri.   
Otello: Leone di S Marco in polistirolo scolpito.   

Franco Battiato: maglia ufficiale del Festival di Verdura autografata.   
Franco Battiato: Cd Ferro Battuto autografato.  

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

18 luglio 2001

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia