Crea gratis la tua vetrina su Guidasicilia

Acquisti in città

Offerte, affari del giorno, imprese e professionisti, tutti della tua città

vai a Shopping
vai a Magazine

Avvinando Wine Fest 2011. Torna ad ottobre la manifestazione palermitana dedicata al vino di qualità

28 settembre 2011

Per il quinto anno consecutivo va in scena a Palermo, nella splendida cornice di Villa Boscogrande, "Avvinando Wine Fest", una delle più attese e seguite manifestazioni sul vino e sulla cultura enogastronomica in Sicilia.
Una due giorni, venerdì 14 e sabato 15 ottobre, dedicata al vino d’eccellenza, al piacere dei sapori e dei profumi della tavola e dei prodotti tipici siciliani, con la possibilità di degustarli al meglio colloquiando con i rappresentanti delle numerose aziende partecipanti, cimentandosi con proposte gastronomiche, seguendo eventi culturali e di intrattenimento musicale.

Ospitato, come è tradizione, nella cornice aristocratica della villa settecentesca - resa famosa al grande pubblico da Luchino Visconti che la scelse quale location per ambientare le scene iniziali del "Gattopardo" - quest’anno Avvinando Wine Fest sarà per tutti un imperdibile viaggio alla scoperta di tutte le perle dell’enologia siciliana ma anche italiana ed internazionale: un prezioso momento di incontro e di scoperta con il mondo del vino, immersi in una bella atmosfera, tra calici di vino, gustosi prodotti tipici, educational informativi e musica dal vivo.
Un appuntamento che giunge alla sua V edizione con un programma carico di novità ed eventi collaterali di grande richiamo. Quest’anno, infatti, merito dell’istituzione del Premio Avvinando Wine Fest, del Premio Giancarlo Lo Sicco e dei tre giorni di Educational Tours riservati agli operatori esteri del settore nei territori produttivi dell’Isola, il legame della manifestazione con il territorio si rafforza gettando ponti verso nuove opportunità d’incontro dentro e fuori la Sicilia. Il premio oltre ad assegnare gli ambiti riconoscimenti servirà, con il fine di valorizzare i migliori vini siciliani e favorirne la conoscenza e la diffusione, a selezionare quelle etichette che prenderanno parte alla missione d’internazionalizzazione che interesserà rinomati ristoranti nelle grandi città europee di lingua tedesca.
Un’edizione mai così ricca e strutturata si è resa possibile grazie a un grande sforzo organizzativo e a nuove partnership istituzionali che hanno voluto cogliere il salto di qualità espresso dall’organizzazione. Infatti, Avvinando Wine Fest è oggi una manifestazione promossa dall’Assessorato Regionale al Turismo, allo Sport e allo Spettacolo (PO FESR Sicilia 2007/2013 linea di intervento 3.3.1.1) e, di conseguenza, inserita nel Calendario ufficiale della Regione Siciliana delle Manifestazioni di Grande Richiamo Turistico. Una manifestazione rinnovata tanto nei contenuti, quanto nell'immagine con il restyling del logo, del sito web avvinando.it e del layout degli spazi espositivi, per i quali è stato redatto un progetto curato da esperti architetti e allestitori, con la preziosa collaborazione di Mobiluxor che fornirà gli arredi sia interni che esterni. Non mancheranno, poi, le nuove tecnologie con l'installazione di supporti e totem multimediali.

I numeri raccontano di un’edizione che parla per metà di Sicilia e per l’altra parte delle eccellenze enologiche made in Italy e d’oltralpe. Infatti, mentre i campioni di vino da tutt’Italia continuano a giungere numerosi presso l’organizzazione per partecipare al concorso enologico, una stima ancora in fase di definizione mostra che parteciperanno alla vetrina di ottobre, portando a Palermo i loro migliori prodotti, circa 90 marchi e, di questi, poco oltre la metà siciliani. Numeri che ribadiscono il forte radicamento nel territorio di questa manifestazione ma che evidenziano anche un’offerta al pubblico ben rappresentativa della produzione nazionale e internazionale. Oltre al vino, la gastronomia: più di 20 aziende dell’agroalimentare di qualità – la maggior parte delle quali associate Slow Food – offriranno in assaggio i loro pregiati prodotti.
Un’edizione che, come accennato, avrà il suo preludio all’interno della splendida Sala Biblioteca di Villa Igiea Hilton a Palermo, nei giorni 9, 10 e 11 ottobre, con le sedute di degustazione della 1° edizione del Premio Avvinando Wine Fest: una giuria di esperti si riunirà assegnando riconoscimenti ai migliori vini delle aziende siciliane e italiane che parteciperanno alla manifestazione pubblica a Villa Boscogrande. Subito dopo, il 12, il 13 e il 14 mattina, i buyers e i giornalisti internazionali accreditati all’evento prenderanno parte agli eno-tours - Sicilia orientale e Sicilia centrale/occidentale - dando loro modo di abbracciare in ogni suo aspetto un territorio sorprendente quanto accogliente, di avvicinarsi ancor più alle aziende e toccare con mano quell’unicum di storia, arte e natura che costituisce la formula, sempre diversa, del successo del vino siciliano nel mondo.
Avvinando Wine Fest intende dimostrare di essere cresciuto sotto tutti gli aspetti e di essere diventato un evento ormai maturo per porsi a pieno titolo a fianco delle più interessanti manifestazioni sul vino e la gastronomia in Italia.

 

 

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

28 settembre 2011
Caricamento commenti in corso...

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia