Buona Sanità: a Palermo test di resistenza genotipica per i pazienti sieropositivi

Con Bari l'unico laboratorio in tutto il Sud-Italia

02 agosto 2001

Presso il laboratorio Aids del Dipartimento di Igiene e Microbiologia del Policlinico diretto dal professor Nino Romano i pazienti sieropositivi potranno richiedere dal prossimo settembre il cosiddetto test di resistenza genotipica.

Con l'accertamento di eventuali mutazioni del virus Hiv, questo esame consente di individuare in modo assolutamente innovativo la terapia farmacologica più opportuna.

Insieme con Bari quello di Palermo è l'unico laboratorio del Sud Italia a eseguire questo importante esame che potrà migliorare la qualità della vita dei pazienti affetti dalla malattia.

"Questi test - spiega il professor Romano - richiedono attrezzature complesse e costose, e personale altamente qualificato"

Maggiori chiarimenti possono essere richiesti contattando il dottor Francesco Vitale al numero 091/ 6553632 o la dottoressa Mancuso allo 091/6554348.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

02 agosto 2001

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia