Capodanno all'insegna dei festeggiamenti per la nuova moneta

Smaltita l'euforia tempo di bilanci

02 gennaio 2002
EuroMania! Capodanno all'insegna dei festeggiamenti per la nuova moneta, cominciati con gli assalti delle prime ore ore del nuovo anno alle macchinette del bancomat. Smaltita l'iniziale euforia è tempo di bilanci. grandi le attese per le reazioni dei mercati alla nuova moneta nel primo giorno lavorativo del 2001.
Un banco di prova oggi questa giornata per le poste ma anche le banche di tutti i paesi europei coinvolti nella rivoluzione monetaria. Situazione critica anche perché slitta a oggi, dopo la pausa delle feste il termine per il pagamento di 1,5 miliardi di Euro in pensioni; altra scadenza il pagamento dei mutui, anch'esso slittato da fine ad inizio anno.

Si aggiungono la richiesta di banconote europee da parte dei commercianti, le operazioni ai bancomat letteralmente presi d'assalto nelle ultime ore e da ricaricare.
Una difficilissima giornata sin dall'apertura. File interminabili agli sportelli delle banche con attese anche di 1 ora e mezza. Le code più lunghe davanti alle 'casse cambialì.

Nessun problema per i libretti degli assegni denominati in valuta europea, disponibili presso quasi tutti gli istituti di credito che ne avevano prudentemente rimandato la distribuzione proprio alla riapertura di gennaio.

A domani le prime somme sulla giornata più critica per le prime valutazioni sulle richieste di contanti dei commercianti, che restano la categoria più impreparata La distribuzione degli 'starter-kit' a loro dedicati infatti, non ha prodotto grandi risultati. E anche i 'pacchettì da 25 banconote da 5 euro messi in vendita negli ultimi due giorni di apertura delle banche del 2001, non sono certo andati a ruba, poichè la maggioranza dei dettaglianti non sapeva che per acquistarli era necessario prenotarli prima.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

02 gennaio 2002

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia