Carovana Antimafia

parte oggi dai terreni confiscati di Corleone e toccherà 14 Comuni siciliani fino al 20 aprile

10 aprile 2002

Dal oggi fino al 20 Aprile la Sicilia sarà attraversata dalla Carovana Antimafia organizzata da Arci, Libera e Avviso Pubblico.

Quest'anno la Carovana, che rappresenta un pezzo del percorso della Carovana Antimafia Nazionale già in corso, partirà dai terreni confiscati di Corleone e toccherà 14 Comuni.

Il Coordinatore della Carovana Antimafia Nazionale è il Presidente dell'Arci Sicilia; tra gli organizzatori anche Rita Borsellino, vice presidente nazionale di Libera e sorella del magistrato assassinato dalla mafia in via D'Amelio a Palermo, e il Presidente dell'Associazione di Enti Locali e Regioni per la formazione civile contro le mafie "Avviso Pubblico". 

La carovana parte da Corleone, simbolicamente dai terreni confiscati alla mafia, con un dibattito sul tema ''Beni confiscati: analisi e prospettive"
Nel pomeriggio la carovana si sposterà a Trapani.

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

10 aprile 2002

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia