COMBAG: a Bagheria la prima edizione del Festival della Comunicazione

22 gennaio 2011

"ComBAG" diventa realtà! Dopo settimane di preparativi, oggi sabato 22 gennaio, presso la sala Giunta del Municipio centrale di Bagheria, il primo cittadino della Città delle Ville, Biagio Sciortino, insieme ai rappresentatnti di tutti gli enti patrocinanti e agli sponsor e allo staff dell'ufficio Stampa comunale hanno presenteto alla stampa "ComBAG", il festival della comunicazione che dal 26 al 28 gennaio animerà con un fitto palinsesto di eventi la realtà bagherese.
"Ci siamo impegnati al massimo affinché questo evento potesse vedere la luce - ha dichiarato il sindaco di Bagheria - e mi sembra doveroso ringraziare tutti coloro i quali hanno fattivamente contribuito alla realizzazione di ComBAG. Mi inorgoglisce il fatto che il nostro festival si svolga sotto il patrocino della Regione Sicilia, dell'Associazione Italiana della Comunicazione Pubblica e Istituzionale, dell'Ordine dei Giornalisti di Sicilia, dell'Associazione Siciliana della Stampa, del LUM - Laboratorio Universitario Multimediale "Michele Mancini", del GUS - Giornalisti Uffici Stampa, dell'Università degli Studi di Palermo e del Progetto Cineanima; il mio sentito ringraziamento, inoltre, va alle associazioni culturali "Accademia", "A testa alta", "Giuseppe Bagnera", e "Officine Urban", quattro splendide realtà bagheresi che con la loro disponibilitàà e con la loro preziosa collaborazione hanno attivamente partecipato all'organizzazione di questa kermesse che per tre giorni farà di Bagheria il luogo privilegiato in cui confrontarsi su temi come la comunicazione tra le istituzioni e i cittadini e il diritto di informare ed essere informati".
"Per quanto riguarda le sponsorizzazioni - ha proseguito il primo cittadino bagherese - 'ComBAG' sarà affiancato da due grandi associazioni di commercianti: "Umberto Gallery" e dal "Centro Commerciale Naturale di Bagheria", tra qquessti mi corre l'obbligo di ringraziare Donna Lina, Foto Ottica Paolo, EssePi Immagini, Erkta, Mi.Car, Calafiore, il bar Ester e il bar Carmelo, commercianti senza il cui sostegno il festival non avrebbe visto la luce e alle quali sono particolarmente grato."
"Infine - ha concluso Sciortino - una menzione per i nostri media partner, Rosalio e Balarm.it, e un grazie speciale a S4U-WebAgency.it, che ci concederà la possibilità di mandare in diretta, via web, tutti gli eventi di "ComBAG", predisponendo un servizio di live streaming grazie al quale il festival potrà essere seguito anche su internet, sul sito www.combag.it"

Oltre ai convegni, alle tavole rotonde e ai dibattiti, del fittissimo palinsesto di eventi di "ComBAG", il festival della comunicazione di Bagheria, fanno parte del programma anche tre workshop che rappresenteranno un'ulteriore occasione di approfondimento delle tematiche proposte durante la tre giorni bagherese. Il primo dei tre laboratori verterà sulla comunicazione istituzionale, il secondo sarà dedicato alla customer satisfaction, mentre l'ultimo avrà per argomento il marketing e la comunicazione aziendale.
Il 26 gennaio, dalle 18.00 alle 19.30, è in programma il workshop "Informare e comunicare: quali strumenti, quali modalità". Salvatore Gagliano, dottore in Comunicazione istituzionale e d'impresa, terrà una lezione specifica sulle strategie da adottare per una proficua comunicazione tra istituzioni e cittadini. Questo primo laboratorio avrà luogo presso la sede dell'associazione culturale "Giuseppe Bagnera", sita a Bagheria, in via Aguglia, n.2. Il 27 gennaio, invece, dalle 15.00 alle 17.00, presso l'Aula consiliare "A. Gargano" del Comune di Bagheria, in corso Umberto I, n. 165, Giovanni Proietto, responsabile dell'Urp e dell'ufficio Stampa del Comune di Delia (CL), nonché consigliere regionale dell'Associazione Italiana Comunicazione Pubblica ed Istituzionale, terrà il workshop "La customer satisfaction nelle Pubbliche Amministrazioni", un momento per sottolineare la centralità del concetto di soddisfazione del cliente-cittadino quale elemento chiave per la definizione della strategia comunicativa delle Amministrazioni Pubbliche. A seguire, dalle 17.00 alle 19.00, sempre presso l'Aula consiliare del Municipio centrale, il workshop "Marketing e comunicazione: ne parlano le aziende": docenti di questo terzo ed ultimo laboratorio di "ComBAG" saranno Giuseppe Ferrante, direttore marketing della Medielettra, Vincenzo Bartolone della Direzione S4U Web AgencY, Dario Ferrante, direttore del "Festival delle energie alter-native" e Gabriele Gulotta socio della Gulottacube, che esporranno la loro esperienza nell'ambito della comunicazione aziendale, un fondamentale strumento di raccordo tra la complessità dei mercati e la capacità delle imprese di sviluppare idee e prodotti che da esse si attendono i veri protagonisti del mercato, i consumatori. I workshop di "ComBAG" sono gratuiti; per prendervi parte occorrerà soltanto prenotarsi compilando il form di registrazione alla sezione "registrati " del sito del festival, www.combag.it. Inoltre, a tutti coloro che lo richiederanno, verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

Tutte le informazioni su: www.combag.it

Condividi, commenta, parla ai tuoi amici.

22 gennaio 2011

Ti potrebbero interessare anche

Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia
Registra la tua azienda su Guidasicilia